Mondiali sci Cortina, Zaia: “Corsa a ostacoli”

Si aprono ufficialmente i Mondiali di sci di Cortina. Sulle alpi venete i più grandi sciatori del pianeta si contenderanno il titolo. Grande assente la nostra Sofia Goggia.

covid natale attilio fontana luca zaia decreto
Il Presidente della regione Veneto Luca Zaia (Getty Images)

Non ci sarà Sofia Goggia, infortunatasi in una delle sue ultime uscite a Garmish (frattura del piatto tibiale), ma comunque il Mondiale di sci di Cortina promette spettacolo. Sulle alpi venete il grande evento sportivo che anticiperà le Olimpiadi invernali che si terranno tra 5 anni sempre sul comprensorio dolomitico e a Milano. Gli occhi del mondo dello sci per i prossimi giorni saranno puntati quindi su Cortina, dove si è tenuta questa sera la cerimonia di apertura del mondiale che vedrà le prime gare domani.

Sarà necessariamente un mondiale senza pubblico, a porte chiuse, ma con una grande squadra dietro la macchina organizzativa che da mesi sta lavorando a Cortina per mettere in piedi questo grande evento. Un centinaio di addetti, tra l’altro, questa notte lavoreranno sulle piste per mantenere il manto nevoso nel miglior stato possibile per le discese previste domani.

In occasione della cerimonia di inaugurazione dell’evento ha parlato anche il presidente della Regione Luca Zaia, che si è detto entusiasta di esser riusciti a organizzare questa competizione: “Noi siamo assolutamente orgogliosi di far vedere al mondo come sono mantenute le nostre montagna”.

Mondiale di sci Cortina, gli orari di trasmissione

Li abbiamo tanto desiderati questi Mondiali, ci abbiamo lavorato tanto, quindi ben venga, iniziamo con il piede giusto” prosegue Zaia nel suo intervento durante la cerimonia di apertura del mondiale. Sarà una tabella di marcia serrata quella della competizione, in scena da domani 8 febbraio al prossimo 21 del mese con 12 gare previste in 14 giorni.

Tutte le gare saranno trasmesse in diretta con studi pre e post gara con 150 ore live totali tra Rai 2 e Raisport Hd (canale 57), su Eurosport (canale 210 e 211 di Sky) la copertura totale di tutte le gare. Non solo televisione, il mondiale di sci verrà mandato in onda anche in streaming su Raiplay, Eurosport Player e Dazn.