Rotolini di pollo farciti ed impanati: ricetta gustosissima ed allettante

I rotolini di pollo impanati e farciti con prosciutto cotto e sottiletta sono una ricetta gustosissima. Piacciono a grandi e piccini e finiscono in un batter d’occhio. Scopriamo il procedimento facile e veloce

petto pollo per rotolino
Foto di Siwon Lee da Pixabay

Un secondo piatto gustoso e cremoso che conquista tutti, grandi e piccini, è il rotolino di pollo farcito. Esistono diverse varianti della ricetta ma quella con una panatura croccante ed un cuore filante è davvero strepitosa e ghiotta. Vediamo insieme gli ingredienti ed il procedimento per realizzare dei perfetti rotolini impanati.

Ingredienti

  • 8 fettine petto di pollo
  • 8 fette prosciutto cotto
  • 4 sottilette
  • olio per friggere q.b.
  • sale, pepe q.b.
  • 2 uova
  • pangrattato q.b.
  • 2 cucchiai parmigiano grattugiato

Rotolini di pollo impanati: il procedimento

rotolini di pollo
Rotolini di petto di pollo impanati e farciti con prosciutto cotto e formaggio filante (Fonte: Video Screenshot)

Per realizzare questo secondo piatto delizioso e gustoso iniziate prendendo tutti gli ingredienti e disporli a portata di mano. Sbattete le uova in un piatto ed aggiungete un pizzico di sale. Versate in un piatto il pangrattato con il parmigiano grattugiato. Mescolate e lasciate da parte. Ora, prendete le fettine di petto di pollo, poggiatele su un piano da lavoro e farcitele con una fetta di prosciutto cotto e metà sottiletta.

Avvolgete la fettina creando un rotolino dopodiché passatelo nell’uovo e poi nel pangrattato. Quando avrete impanato per bene tutti i lati, chiudete il rotolino con uno stuzzicadenti. Ripetete la stessa operazione per tutte le altre fettine di petto di pollo. Terminati tutti gli ingredienti, procedete con la cottura che può essere sia al forno che fritta.

Prendete una padella con olio per friggere e portatelo alla giusta temperatura. Calate un paio di rotolini (dipende dalla grandezza della pentola) e friggete per una decina di minuti facendo attenzione a non bruciare la panatura. Girateli di tanto in tanto. Quando sono pronti, scolateli con una schiumarola e posizionateli su un foglio di carta assorbente. Cuocete tutti gli altri dopodiché servite.

Buon appetito a tutti!