Serena Rossi, dopo la proposta nessun matrimonio: svelato il motivo

La proposta di Davide Devenuto e il sì di Serena Rossi nel 2019, ma da allora ancora nessun matrimonio. Ecco il motivo dei continui rinvii

Serena Rossi e Davide Deventuno abbracciati
L’attrice Serena Rossi e il compagno Davide Devenuto (Instagram)

Aveva fatto molto clamore la proposta di matrimonio in diretta tv. Correva l’anno 2019, durante la messa in onda di Domenica In, con Sere Rossi come ospite, Davide Devenuto era intervenuto telefonicamente, spiazzando conduttrice e ospiti con una proposta in diretta nazionale. Durante la telefonata, insieme a Mara Venier, l’attore aveva ipotizzato almeno un anno di attesa prima del matrimonio: “Ci vediamo nel 2020”, aveva rassicurato, dopo il sì di Serena.

Da quel giorno però, nessun passo avanti. La coppia non ha mai lasciato intendere nessuna data imminente per le nozze, nonostante il rapporto tra i due vada avanti a gonfie vele. Tra i motivi dei vari rinvii, oltre alla pandemia e al tragico anno appena trascorso, ci sarebbero inoltre delle incomprensioni sulle modalità della cerimonia non indifferenti.

Davide Devenuto confessa: matrimonio solo rinviato con Serena Rossi

Serena Rossi e Davide Devenuto
L’attrice Serena Rossi e il compagno Davide Devenuto (Instagram)

In una recente intervista a FanPage, l’attore avrebbe confessato che oltre alla pandemia e ai problemi logistici, vi sarebbero a monte del rinvio della data delle nozze, anche delle incomprensioni sulla cerimonia. Pare infatti che l’uomo abbia intenzione di sposarsi solamente per legalizzare la cosa, visto il lungo rapporto che li vede legati ormai dal 2008. I due inoltre hanno dato alla luce Diego, nato nel 2016, e il loro rapporto è più saldo che mai.

Serena Rossi sogna invece, a detta del compagno, un matrimonio in grande stile, con tanto di cerimonia in chiesa, festa e molti invitati. Poi è lo stesso Devenuto a rassicurare, che in un modo o nell’altro il matrimonio si farà, anche se poi ammette: “Vorrei avvenisse nelle mie condizioni – scherza – ma a casa comanda lei”.