Gerry Scotti commuove tutti e svela un retroscena sul suo futuro

Gerry Scotti ha rivelato, nel corso di una recente intervista, alcune esclusive sul suo futuro. Poi racconta il rapporto con la nipotina: la vita da nonno

Gerry Sctotti mediaset
Il presentatore Gerry Scotti (GettyImages)

E’ uscito per qualche dalla luce dei riflettori, dopo aver contratto il covid. Gerry Scotti si è raccontato in una recente intervista al Corriere Della Sera, toccando vari temi, dal rapporto con la nipotina Virginia al suo futuro come conduttore. Se lo scorso anno era tornato ai vertici degli ascolti con la nuova stagione di Chi Vuol Esser Milionario, Gerry dallo scorso novembre è dovuto uscire di scena causa Covid.

Nonostante la malattia lo abbia colpito solo in maniera lieve, il suo programma “Caduta libera” era stato interrotto. Le repliche delle puntate, in ogni caso, hanno avuto molto successo, ma adesso il presentatore è pronto per tornare in diretta. Da marzo infatti Gerry sarà al fianco di Michelle Hunziker alla conduzione di Striscia la Notizia, fino al mese di giugno.

Gerry Scotti è pazzo per Virginia: “Sono molto impegnato”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gerry (@gerryscotti)

“E’ da molto che non vi saluto, sono molto impegnato”. Aveva scritto così Gerry Scotti, in una recente foto condivisa su Instagram, nella quale il conduttore Mediaset si era mostrato in compagnia della piccola Virginia. La nipotina, da parte del figlio , la quale porta il nome del nonno (non tutti sanno infatti che il suo vero nome è Virginio), è ormai la sua ragione di vita.

Nell’intervista al Corriere, Scotti ha raccontato di essere pazzo d’amore per la piccola, e di essere sempre a disposizione dei genitori per una mano. “Inizialmente ho fatto fatica a mettermi da parte”, ha confessato, anche se con il passare del tempo la situazione è migliorata. L’intervista si è poi conclusa con uno sguardo al futuro, preoccupante per i giovani secondo il presentatore: “Mi spaventa il futuro dei social e del bullismo – conclude – spero in un’inversione di marcia”.