Bobby Solo, brutto colpo per la star: “Sono andati avanti per 30 anni”

Bobby Solo si è reso protagonista di una spiacevole vicenda durata oltre trent’anni, ecco cosa è successo al noto e stimato cantante

Bobby Solo occhiali
Il cantante Bobby Solo (Fonte Facebook)

Bobby Solo vittima di frode, per più di trent’anni il noto cantante è stato derubato dei diritti delle sue canzoni. A denunciare la spiacevole vicenda è stato lui stesso, si è presentato alla Procura di Napoli dove ha presentato una denuncia per il furto subito per oltre trent’anni.

Brani molto famosi del cantante, come ‘Se piangi, se ridi’ e ‘Una lacrima sul viso’, sono stati depositate all’ufficio copyright statunitense da persone che lui non conosce. Sono stati poi usati come garanzia per ottenere prestiti bancari.

Bobby Solo derubato dei diritti delle sue canzoni per trent’anni, scatta la denuncia

Bobby Solo occhiali
Il cantante Bobby Solo (Fonte Facebook)

La denuncia di Bobby Solo è stata resa nota dalla società di consulenza legale statunitense Emme Team tramite un comunicato. Le prove presentate riguardano un giro di pirateria audiovisiva, per un valore di 500-600 milioni di euro l’anno. I brani del cantante sono stati realizzati in molte versioni, inglese, cinese, tedesco e altre ancora, l’artista però non ha percepito nulla.

Scoperta l’identità del responsabile dei server usati per la diffusione di musica, film, telefilm e libri dalla pirateria è subito scattata la denuncia. Altri autori hanno presentato denuncia nei confronti della stessa persona, accompagnata da una richiesta di risarcimento dei danni subiti.