Barcellona-PSG, insulti pesanti tra compagni di squadra: nervi tesi – VIDEO

Ieri il PSG ha praticamente estromesso il Barcellona da questa edizione della Champions League. Il 4-1 con cui i parigini hanno sconfitto i catalani è senza appello. Oltre al pesante ko, nervi tesi tra i giocatori di casa.

messi Barcellona
Koeman e Messi, tecnico e capitano del Barcellona – Getty Images

Ieri sera forse il Barcellona ha raggiunto il livello più basso di questa sua tremenda stagione. Dopo aver incassato, lo scorso dicembre, un clamoroso 3-0 per mano della Juventus al Camp Nou è arrivata un’altra goleada. Stavolta a passare è il PSG, finalista della scorsa edizione della Coppa, che con Mbappè super protagonista ha dilaniato ciò che rimane dello squadrone ammirato fino a pochi anni fa. Un 4-1 senza appello per Messi e compagni, usciti con le ossa rotte in particolar modo dal secondo tempo della gara.

Chissà cosa si saranno detti negli spogliatoi, a fine partita, i giocatori del Barcellona. Sicuramente sappiamo cosa si sono detti due di loro in campo, ancor prima della goleada, sul punteggio di 1-1. Un lungo battibecco tra Piqué e Griezmann catturato dai microfoni di campo. Parole grosse che sono state amplificate nel vuoto del Camp Nou. Atteggiamento che testimonia i nervi tesi dei giocatori blaugrana, completamente in balìa dell’avversario.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE-> Furia Neymar dopo il rigore al Barcellona: reazione eliminata

Barcellona-PSG, urla tra compagni: “La concha de tu madre”, “Hai rotto…”

La lite è scaturita poco prima del 40esimo e i protagonisti sono stati il difensore Piqué e l’attaccante Griezmann. Alla base di tutto un eccessivo possesso palla del francese che, secondo il centrale blaugrana, non aiuterebbe la squadra. Toni accesi e nervi tesi con uno scambio di battute non certo da gentlemen: “Un fottuto, lungo possesso palla! Dannazione, Grizzi. Hai rotto… dai! Un lungo,  fottuto possesso palla!” dice Piquè al compagno, al che arriva la replica di Griezmann: “Vacci piano, Geri, adesso smettila di urlare“.

Piqué però insiste e prosegue: “Dannazione Grizzi, hai rotto…“. Griezmann a questo punto gli rivolge un’offesa tipica del sudamerica: “La concha di tua madre“, espressione che manda su tutte le furie Piqué: “No, la concha di tua madre… Stiamo soffrendo e siamo così da cinque minuti“.