Valentina Ferragni con Chiara Maci e “lady Cattelan”: cos’è “Barbie Extra”

Valentina Ferragni, Chiara Maci e Ludovica Sauer parteciperanno alla challenge lanciata su Instagram. Ecco Barbie Extra: di cosa si tratta

Barbie Extra
Una bambola Barbie Extra (Foto dal web)

Molto più di una bambola. La fashion doll più famosa di tutti i tempi, che ha intrattenuto negli anni generazioni su generazioni. Stiamo ovviamente parlando di Barbie, che dal 1959 a oggi ha intrattenuto milioni di ragazzine. La creazione della Mattel, il più famoso brand di giocattoli statunitensi, si è sempre affacciata al mondo con modernità e visione lungimirante, regalando ai consumatori vere e proprie perle, più che giocattoli.

Barbie ha segnato il tempo di diverse epoche, riuscendosi a discostare dagli stereotipi femminili che ingabbiano la donna. Va sempre ricordato che in quanto fashion doll – ossia bambole con accessori che tendono a riflettere le tendenze della moda – non ci si può certo aspettare molto. In ogni caso, con l’uscita di Barbie Extra – una nuova linea di bambole – la Barbie ha lanciato una challenge a tre famose donne dello spettacolo.

Valentina Ferragni, Chiara Maci e la Sauer: cos’è Barbie Extra

 bambola Barbie Extra
Una bambola Barbie Extra (Foto dal Web)

La sorella di Chiara Ferragni, Valentina, nota influencer con ben 4milioni di follower sui social, avrà il compito insieme a Chiara Maci e a Ludovica Sauer di inventare la propria Barbie. La challenge Barbie Extra permetterà infatti alle tre showgirl di personalizzare delle bambole, in vista della nuova linea Barbie.

Creare un look unico che le rappresenti in pieno, sarà la sfida da superare. La challenge avverrà tramite social, in contemporanea con il lancio del nuovo prodotto sul mercato. Negli anni, la nota casa di produzione di giocattoli, si è impegnata oltre che sulla moda anche nel sociale. L’obiettivo è stato quello di differenziare le bambole, sia dal punto di vista dell’aspetto fisico che dal punto di vista del ruolo della donna nella società.