Isola Dei Famosi, un’altra rinuncia: ancora motivi di salute

Una nuova impasse per “L’isola dei famosi”, un altro concorrente costretto a rinunciare alla partenza per motivi di salute. 

ilary blasi sensuale
Ilary Blasi, prossima conduttrice dell’Isola dei famosi (Instagram)

Una nuova difficoltà per “l’isola dei famosi”. Il noto reality show, che quest’anno vedrà al suo timone per la prima volta la splendida Ilary Blasi, deve affrontare un ulteriore ostacolo nel suo cammino verso la messa in onda, prevista per marzo.

Dopo l’abbandono in corsa di Amedeo Goria, un altro nome importante è costretto al ritiro e sempre per motivi di salute.

Le visite mediche obbligatorie prima della partenza, infatti, quest’anno risultano particolarmente rigide. Ciò appare piuttosto comprensibile, vista la pandemia da Covid-19 che da oramai quasi un anno sta cambiando le abitudini di vita del mondo intero.

L’aspirante naufrago spiega i motivi del suo abbandono

giovanni ciacci ride
Giovanni Ciacci, aspirante naufrago de “l’isola dei famosi” (Instagram)

È direttamente dalle parole di Giovanni Ciacci che i motivi della sua mancata partenza per l’Isola vengono a galla. Il noto stylist ha confessato a Barbara d’Urso che il coronavirus gli ha lasciato degli strascichi importanti: “Mi hanno scoperto una fibrosi polmonare e delle anomalie polmonari, una minore capacità respiratoria, scarsa forza dei muscoli respiratori e delle bruttissime cicatrici sui polmoni”.

Il costumista, infatti, era stato trovato positivo al Covid-19 nei mesi scorsi, pur essendo risultato praticamente sempre asintomatico. “Io non avevo neanche la tosse, solo un po’ di affaticamento. Ora a volte ho della nebbia al cervello, tipo ora sono qua con te e poi improvvisamente non mi ricordo il tuo nome. I medici mi hanno spiegato che anche questa è una conseguenza del Covid che ti lascia per 9-12 mesi”, così Ciacci spiega ciò che ha vissuto quando aveva il Coronavirus e ciò che sente ora.

Appare chiaro, quindi, il perché l’equipe medica dell’Isola dei famosi si sia pronunciata contro la partecipazione al reality del costumista.