Diletta Leotta, scollatura super e chiamata misteriosa: “Ti aspetto” – VIDEO

Diletta Leotta attira la totale attenzione di tutti i suoi fan con l’ultima storia pubblicata sul suo profilo Instagram. La nota conduttrice pubblica il video di una chiamata al cellulare: ecco di cosa si tratta

Diletta Leotta mentre conduce
Diletta Leotta (Getty Images)

Diletta Leotta riesce puntualmente a catturare l’attenzione di tutti i suoi followers con i contenuti pubblicati sul suo profilo Instagram. La conduttrice si mostra in casa, seduta sul divana, mentre è al telefono, ma non c’è dato sapere chi ci sia dall’altro lato. La bellezza della conduttrice anche in tenuta più sportiva e casalinga anche in questo caso è evidente e lascia senza fiato l’intero mondo del web.

Il successo di Diletta Leotta ormai non ha bisogno di grandi presentazioni. La sua popolarità televisiva e nel mondo dello spettacolo è sotto gli occhi di tutti. La nota conduttrice stende il pubblico con la presenza fissa nei weekend calcistici su DAZN. La showgirl, inoltre, è una grande patita dell’allenamento sportivo come si può facilmente notare dalla sua condizione strepitosa e dai workout che spesso mostra sui suoi profili social. E proprio questo è il tema della chiamata che Diletta ha mostrato tra le sue storie Instagram (CLICCA QUI per vedere il video). Scopriamo di cosa si parla e cosa aspetta la conduttrice.

LEGGI ANCHE >>> Diletta Leotta e Can Yaman pronti al grande passo: “Ci stanno pensando”

Diletta Leotta, allenamento e chiamata misteriosa: la scollatura stende tutti

Diletta Leotta con la mascherina
Diletta Leotta (Getty Images)

La Leotta è ancora una volta magnifica nell’ultima storia mostrata sul suo profilo Instagram. La conduttrice indossa semplicemente un jeans molto stretto e una canotta rosa. Nonostante l’abbigliamento casual, è magnifica con le sue forme mozzafiato in mostra e una scollatura da impallidire. La conduttrice, in chiamata per un evento promozionale, dice: “Sì, ricordo che ho la classe il 1 marzo. Non preoccuparti, lo ricordo: mi sto allenando tantissimo. Ma perché non ti iscrivi anche tu? Ancora ci sono posti. Dai ti aspetto, vediamo se ce la fai“.