Monir Eddardary, finalista di Masterchef 10, chi è? Ecco alcune curiosità

Monir Eddardary è riuscito a conquistarsi la finale del noto programma culinario, Masterchef 10. Scopriamo chi si nasconde dietro il grembiule.

masterchef finalista
Monir Eddardary (Fonte screen-shot)

La finale di Masterchef 10 è alle porte. Il noto programma culinario, in cui i concorrenti si sfidano a suon di prelibatezze e grandi disastri, sta per volgere al termine. I finalisti di questa edizione sono quattro: Irene Volpe, Francesco Aquila, Antonio Colasanto e Monir Eddardary. Ma conosciamo meglio il concorrente dalle origini marocchine.

L’aspirante chef si batterà per la vittoria di Masterchef 10 nella puntata di giovedì che andrà in onda come sempre alle 21:15 su Sky Uno. Monir, nonostante si sia conquistato la finale, non ha iniziato nel migliore dei modi. Infatti, il suo debutto è stato un vero e proprio disastro. Ha presentato un piatto dal nome ricordi australiani che non ha convinto per niente i giudici.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Chi è Irene Volpe, finalista di Masterchef 10: è l’unica donna arrivata in finale

Il finalista di Masterchef 10, Monir Eddardary, premiato da Locatelli

masterchef finalista
Giudici Masterchef (Fonte screen-shot)

Il giovane Monir Eddardary ha deciso di partecipare a questa edizione di Masterchef come una sorta di riscatto personale per tutti i sacrifici fatti in passato. La sua famiglia è composta dalla madre, il padre, e tre fratelli. I genitori sono marocchini e proprio per questa Monir ha ereditato non solo la cultura culinaria italiana, ma anche quella araba. L’aspirante chef è originario di un piccolo paesino in Umbria, Bevagna, che ha descritto come un antico borgo medioevale. Inoltre, Eddardary ha vissuto per circa sei anni in Australia dove ha fatti qualsiasi tipo di lavoro, anche il raccoglitore di banane.

Il suo accesso alla finale è stato diverso da quello degli altri. Infatti, il concorrente ha avuto dei problemi con l’ultima prova. Non è riuscito a stendere la pasta e non ha convinto i giudici. Però, c’è un però! Lo chef Giorgio Locatelli ha visto un grande potenziale nel ragazzo. Ha deciso di dargli piena fiducia e ha messo la sua firma sul grembiule grigio, in questo modo ha permesso a Monir di arrivare in finale.