Caos Barcellona, in manette l’ex presidente: cos’è il ‘BarçaGate’

Il Barcellona finisce nei guai dopo il controllo delle forze dell’ordine nella sede della società: finisce in manette l’ex presidente per il caso BarçaGate

Bartomeu ex presidente Barcellona
Jose Maria Bartomeu (Getty Images)

Non bastava una situazione finanziaria a mettere in difficoltà il Barcellona, ma in queste ore arriva anche l’arresto dell’ex presidente del club catalano, Jose Maria Bartomeu. Infatti, secondo quanto riporta l’emittente spagnola ‘Cadena Ser’, questa mattina gli agenti della ‘Mossos d’Esquadra‘, ovvero la polizia regionale catalana, hanno effettuato dei controlli nella sede del club. A seguito dei controlli finisce in manette l’ex presidente, ormai non più in carica dallo scorso ottobre. Le accuse riguarderebbero la vicenda del ‘BarçaGate’. Infatti le indagini riguardanti questa erano state interrotte causa Covid, ma ora sono riprese. Un caos nel club catalano che complica la stabilità del club anche in vista delle prossime elezioni presidenziali di questo mese.

Barcellona, in manette l’ex presidente Bartomeu: ma cos’è il ‘BarçaGate’?

Bartomeu ex presidente Barcellona
Jose Maria Bartomeu in strada (Getty Images)

Giornata nera per il Barcellona, che dopo il controllo dei ‘Mossos d’Esquadra’ all’interno della sede club, vede l’arresto dell’ex presidente Jose Maria Bartomeu. Le accuse riguardano il coinvolgimento nella vicenda ‘BarçaGate’. Il BarçaGate è un’inchiesta su alcune persone ingaggiate e pagate per insultare e denigrare tutti quelli contro il progetto di Bartomeu. Tra i protagonisti insultati ci sono anche Leo Messi, Xavi e altri calciatori che sono stati o ancora sono importanti per il club. Dunque l’inchiesta porta alle manette per l’ex presidente, anche se le accuse precise nei suoi confronti non si conoscono ancora. All’interno della sede sono state quindi trovati dei materiali utili all’inchiesta. Si attendono nel frattempo aggiornamenti sulla situazione dell’ex presidente, per capire meglio la gravità dell’accaduto. Dunque un periodo nero per la società catalana che sembra non voler finire, anzi, sembra che continui a peggiorare.