Sanremo 2021, la scaletta della terza serata: è il turno dei duetti e le cover

Si attende la terza serata del Festival di Sanremo 2021, quella dedicata ai duetti e alle cover: svelata la scaletta di questa sera

Amadeus Sanremo 2021
Amadeus sul palco dell’Ariston (Getty Images)

Il Festival di Sanremo 2021 entra nel vivo della settimana in cui tutti gli occhi sono su di lui. Infatti si arriva oggi al giro di boa, proprio a metà della durata dell’evento, e questa sera si disputerà la serata dei duetti e delle cover. A fine serata come ogni anno verrà eletta la migliore cover tra i cantanti in gara. Oltre ai 25 concorrenti che si esibiranno, ci saranno anche diversi ospiti come Sinisa Mihajlovic, Emma Marrone, i Negramaro e Monica Guerritore, oltre all’ospite fisso Zlatan Ibrahimovic. Dunque viene svelata la scaletta della serata di oggi. Ecco chi aprirà le danze e chi invece le chiuderà. Con la ovvia possibilità che questa serata possa finire oltre l’una, visto che tutti i cantanti in gara si esibiranno.

Sanremo 2021, la scaletta della serata delle cover e dei duetti: apre Francesco Renga

Francesco Renga Sanremo
Francesco Renga sul palco di Sanremo (Getty Images)

Il Festival di Sanremo vive la sua terza serata, quella dedicata ai duetti ed alle cover. Queste saranno appunto cantate dai concorrenti in gara, accompagnati da alcuni ospiti speciali. La scelta delle canzoni va da Lucio Battisti a Calcutta, passando per Jovanotti e Celentano. Dunque una ampia varietà di singoli che hanno fatto e continuano a fare la storia della musica italiana. Quindi ad aprire la serata di oggi sarà Francesco Renga in coppia con la vincitrice di X Factor, Casadilego. Mentre a chiudere saranno Fedez e Francesca Michielin.

La scaletta delle esibizioni della terza serata: 

Francesco Renga con Una ragione di più di Ornella Vanoni con Casadilego.
Coma Cose con Il mio canto libero di Lucio Battisti con Alberto Radius e Mamakass.
Gaia con Mi sono innamorato di tedi Luigi Tenco con Lous and the Yakuza.
Irama con Cirano di Francesco Guccini
Fulminacci con Penso positivo di Jovanotti con Valerio Lundini e Roy Paci.
Madame con Prisencolinensinainciusol di Adriano Celentano
Willie Peyote con Giudizi Universali di Samuele Bersani con Samuele Bersani.
Orietta Berti con Io che amo solo te di Sergio Endrigo con Le Deva.
Ermal Meta con Caruso di Lucio Dalla con la Napoli Mandolin Orchestra.
Fasma con La fine di Nesli con Nesli.
Arisa con Quando di Pino Daniele.
Gio Evan con Gli anni degli 883 con i cantanti di The Voice Senior.
Måneskin con Amandoti dei CCCP con Manuel Agnelli.
Malika Ayane con Insieme a te non ci sto più di Caterina Caselli.
Aiello con Gianna di Rino Gaetano con Vegas Jones.
Max Gazzè con Del Mondo dei CSI con M.M.B.
Ghemon con un medley de Le ragazze dei Neri per caso, Donne di Zucchero, Acqua e sapone degli Stadio, La canzone del sole di Lucio Battisti con i Neri per caso.
La rappresentante di lista con Splendido Splendente di Donatella Rettore con Donatella Rettore.
Noemi con Prima di andare via di Neffa con Neffa.
Random con Ragazzo fortunato di Jovanotti con i The Kolors.
Colapesce e Dimartino con Povera Patria di Franco Battiato.
Annalisa con La musica è finita di Ornella Vanoni.
Bugo con Un’avventura di Lucio Battisti con i Pinguini Tattici Nucleari.
Lo Stato Sociale con Non è per sempre degli Afterhours con Sergio Rubini e “I lavoratori dello spettacolo”.
Extralisco feat Davide Toffolo con Rosamunda di Gabriella Ferri con Peter Pichler.
Francesca Michielin e Fedez con un medley di Del Verde di Calcutta, Le cose che abbiamo in comune di Daniele Silvestri.