Amadeus, Giovanna risponde alla proposta: “L’anno prossimo no”

Amadeus e Fiorello i grandi mattatori al Festival di Sanremo. Giovanni Civitillo torna a parlare di loro e chiarisce definitivamente la situazione

Amadeus e Fiorello
Amadeus e Fiorello sul palco di Sanremo (Getty Images)

Il Festival di Sanremo è finito ma gli strascichi continuano, anche per Amadeus e Fiorello. E’ stata l’edizione più incredibile della storia, quella più particolare come ha ammesso lo stesso conduttore, causa Covid che ha influenzato pesantemente i cinque giorni in Liguria.

L’edizione del 2021, vinta dai Maneskin, è quindi finita agli archivi e già si è proiettati a quella prossima, che dovrà essere quella della rinascita. Chi ci sarà al timone del Festival? Una domanda da un milione di dollari, che al momento non ha risposta.  Sia Amadeus che Fiorello hanno smentito l’opzione “ter” eppure già se ne parla.

D’altronde i due hanno realizzato davvero un lavoro eccezionale, risultando la coppia più divertente e meglio affiatata degli ultimi anni. Da qui gli spifferi di una terza edizione consecutiva con i due al timone, considerati anche gli ascolti, eccezionali l’anno scorso e le interazioni in questa edizione davvero da record.

Amadeus ed il Sanremo Ter: Giovanna Civitillo chiarisce la situazione

Amadeus e Zlatan Ibrahimovic
Amadeus e Zlatan Ibrahimovic al Festival di Sanremo (Getty Images)

Già, ma quindi cosa farà Amadeus? Il conduttore, in conferenza stampa, ha messo la parola fine alla questione, spalleggiato dal suo fido compare. Eppure c’è chi giura di improvvisi ripensamenti. Tra questi, Jonathan Kashanian, l’influencer ed ex gieffino nella trasmissione “Detto Fatto” condotta da Bianca Guaccero.

Secondo l’israeliano Amadeus avrebbe già aperto alla possibilità. Eppure Giovanni Civitillo, ospite nello studio del contenitore di Rai 2, ha chiarito la situazione. Niente Amadeus ter, categorica, con chiari segni con le mani. “Tra qualche anno, lo potrà rifare più avanti” ha detto la moglie del conduttore.

Amadeus e Fiorello
Amadeus e Fiorello (Getty Images)

Di fatto, Giovanna Civitillo ha aperto ad una terza condizione da parte del presentatore ma non nel 2022. Il pubblico dovrà quindi aspettare qualche anno prima di rivedere il conduttore ravennate calcare nuovamente il palco dell’Ariston. Nel frattempo i fan potranno rivedere in rete le performance dei due all’ultimo Festival.