Zé Roberto, l’ex calciatore diventa influencer: “Sono meglio di Ronaldo”

L’ex calciatore Zé Roberto si è reinventato influencer a 47 anni. In un’intervista ha lanciato una provocazione a Cristiano Ronaldo.

Zé Roberto diventa influencer
L’ex calciatore Zé Roberto (fonte: Instagram)

Zé Roberto ha appeso le scarpette al chiodo nel 2017, ma di smettere di allenarsi non vuole proprio saperne. E infatti, a quasi 47 anni, ha dato una svolta alla sua carriera: è diventato fit influencer. Che avesse un fisico forte e resistente si sapeva già, del resto ha giocato ad alti livelli fino a 43 anni, quando ha deciso di smettere.

Ed è anche questo uno dei motivi per i quali ha deciso di lanciare una provocazione a Cristiano Ronaldo, fisico d’acciaio anche lui a 36 anni. Ma di essere paragonato al campione portoghese proprio non ci sta. Anzi, Roberto ha addirittura affermato di avere un fisico migliore: “Io ho giocato ad alti livelli fino a 43 anni, se dovesse riuscirci anche lui gli farò i complimenti”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Juventus-Porto, Ronaldo nella bufera: Twitter lo massacra così- FOTO

La nuova carriera di Zé Roberto dietro lo schermo del telefono

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Zé Roberto (@zr11)

La costante è una sola: la samba. Da buon brasiliano, infatti, il calciatore ex Real Madrid e Bayern Monaco si allena quasi sempre a ritmo di samba davanti ai suoi 1,4 milioni di followers. Quotidianamente propone allenamenti per gambe, spalle, petto e gambe. Prima di tutto, però, la corsa per riscaldare i muscoli.

L’ex calciatore non ha intenzione di mollare un colpo, almeno finché Cristiano Ronaldo continuerà a calpestare l’erbetta. I due si sono scontrati quando lui era nel Bayern Monaco, mentre il portoghese era al Real Madrid, squadra in cui Roberto ha militato all’inizio della sua carriera tra il 1997 e il 1998.

Dal 1995 al 2006 è stato presenza fissa nella nazionale brasiliana e, prima di volare nel suo Paese dove ha chiuso la carriera, è stato sul punto di sbarcare al Milan.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Zé Roberto (@zr11)