Juventus-Porto, Ronaldo nella bufera: Twitter lo massacra così- FOTO

La Juventus è stata eliminata dal Porto agli ottavi di finale di Champions League. I bianconeri fuori con il Porto ai supplementari, Ronaldo delude e gli utenti dei social lo massacrano: #Ronaldoout.

Cristiano Ronaldo (getty images)
Cristiano Ronaldo (getty images)

Serviva una vittoria per passare il turno e, alla fine, la vittoria è arrivata. Purtroppo per la Juve, però, non è bastata per superare gli ottavi di finale ed eliminare il Porto dalla Champions League. È finita 3-2 a Torino in favore dei bianconeri, dopo il 2-1 dei tempi regolamentari che aveva pareggiato la partita del Do Dragao di tre settimane fa. Un’eliminazione che brucia molto in casa Juventus, considerando che i bianconeri dall’urna avevano pescato, tra le squadre disponibili, quella che sulla carta era la più abbordabile.

Tra le grandi delusioni del doppio scontro con i portoghesi c’è Cristiano Ronaldo, l’uomo acquistato nell’estate del 2018 per fare il salto di qualità in Europa ma che quest’anno ha decisamente mancato l’appuntamento più importante. Tra i peggiori in campo sia all’andata che al ritorno, incapace di rendersi pericoloso e addirittura deleterio in occasione del secondo gol ospite ieri sera. In barriera, Cr7 si è voltato al momento della battuta e la palla, dopo essergli passata tra le gambe, si è infilata in rete.

Non si è fatta attendere la furia dei tifosi della Juventus, che da ieri sera stanno riempiendo Twitter di messaggi anche contro il numero 7 bianconero. Al quale non gli viene perdonata la sua ingenuità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE–> Covid e calcio, la “soluzione” di Bassetti

Juventus Porto, #Ronaldoout appare su Twitter

Tanti i supporters della Vecchia Signora che accusano Ronaldo dopo la gara di ieri. “Si è girato come un ragazzino e prende 31 milioni all’anno”, “Ormai ha 36 anni, è in parabola discendente”, c’è chi sostiene come un eventuale rinnovo possa essere (dal punto di vista finanziario e sportivo) un autogol, c’è poi chi lancia l’hashtag #Ronaldoout.

Insomma, non proprio il massimo per approcciarsi alla parte finale della stagione. Quella in cui, ormai fuori dall’Europa, la Juve dovrà concentrarsi su campionato (ma l’Inter sembra ormai in controllo) e sulla finale di Coppa Italia contro la terribile Atalanta.