Laura Cremaschi, forme esplosive in costume: “Dove vorresti essere?” – FOTO

Sempre bellissima Laura Cremaschi, che per rasserenare le persone in zona rossa si mostra in costume chiedendo a tutti dove vorrebbero essere

Laura Cremaschi scollatura
La modella Laura Cremaschi (Fonte Instagram)

È tornato su Canale 5 il programma condotto da Paolo Bonolis, Avanti un Altro, e subito il successo è stato enorme. Oltre alla simpatia del quiz show, il tutto viene impreziosito dalla presenza di alcune donne fantastiche, come la bellissima Laura Cremaschi. Nella trasmissione lei interpreta il ruolo di ‘Cremaschina’, regina del web, sempre con degli outfit da urlo.

Potrebbe interessarti anche >>> Laura Cremaschi, vestito aderente e fondoschiena da urlo: “Che meraviglia” – FOTO

Anche oggi la splendida modella si mostra al popolo di Instagram, dove vanta oltre un milione di followers, con indosso un costume da infarto. Le forme sono protagoniste, e prova anche ad interagire con i fan.

Laura Cremaschi, costume che evidenzia le forme: la zona rossa diventa bollente

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Laura Cremaschi (@cremaschina)

Laura Cremaschi sui social network ha collezionato un successo incredibile, grazie anche a una bellezza disarmante e a delle curve mozzafiato. Proprio queste sono protagoniste dell’ultimo post condiviso su Instagram, facendo impazzire tutti i suoi followers.

Infatti oggi si mostra con uno sfondo fatto di foglie e con indosso solamente un costume con alcune parti leopardate nella parte superiore, che mettono in evidenza delle forme esplosive. Nella descrizione dà il benvenuto alla zona rossa, entrata oggi nel Lazio e in diverse regioni italiane, per poi chiedere ai suoi seguaci: “Dove vorreste essere?”. Tra i commenti c’è chi sogna svelando di voler essere lì con lei, e chi invece scherzando scrive “Al posto del fotografo”. Infine il numero dei mi piace al post non delude mai, e in pochi minuti superano subito quota 22 mila.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Laura Cremaschi (@cremaschina)