Giulia De Lellis, dopo le minacce arriva la dura reazione: “Sono cambiata”

Giulia De Lellis è ritornata su delle vecchie dichiarazioni. L’influencer ci ha tenuto a fare chiarezza e a scusarsi: “Sono cambiata”

Giulia De Lellis
Giulia De Lellis (screen da Instagram)

Giulia De Lellis è finita nel tritacarne mediatico, social e del web. La modella, come è ormai noto, ha ricevuto migliaia di insulti a causa di un vecchio video, in cui le sue dichiarazioni – piuttosto dubbie – avevano già allora scatenato polemiche sulle modelle curvy. L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne ci ha tenuto a chiarire la sua posizione, chiedendo ancora una volta scusa e provando a smorazare i toni di una polemica secondo lei immotivata.

Purtroppo per la showgirl però, è proprio questo il rovescio della medaglia di essere un personaggio noto del mondo dei reality e dei social. Vero che le sue dichiarazioni sono vecchie, ma l’intervento da Barbara D’Urso era stato piuttosto rude. “Mi scuso con chiunque si sia sentito offeso – ha spiegato recentemente su YouTube – sto lavorando su me stessa, sono cambiata”.

Giulia De Lellis si difende: “E’ cambiato il mondo, avevo 20 anni”

Giulia De Lellis Alberi
Giulia De Lellis (Screen Instagram)

Non si chiede certo a chi ha fatto della sua bellezza esteriore la sua fortuna, un certo tipo di tatto dal punto di vista umanitario o sociale. Anzi, risulterebbe anche ipocrita da una modella che deve quasi tutto al suo aspetto fisico, un’uscita completamente a sfavore del mondo che l’ha resa famosa e ricca. Detto questo, l’odio sui social certe volte supera il limite, e l’attacco verso la modella è stato vile.

La donna si è difesa dicendo di essere maturata, e che al momento delle sue dichiarazioni era ancora giovane e in qualche modo ingenua. Il tema è sicuramente delicato, ma l’influencer ha chiesto più volte scusa. Anche andare continuamente sull’argomento risulta ormai fuoriluogo e l’attacco dei social è diventato fine a se stesso. “Avevo già chiesto scusa ai tempi – conclude – rivedendomi in quel video ho capito che è cambiato tutto, è cambiato il mondo, il modo di pensare e di parlare”.