Premio Oscar in cucina: ricetta della ratatouille di Remy, lo chef topolino

Hai voglia di ricevere un oscar anche tu? Allora prepara la ricetta originale della ratatouille di Remy, lo chef topolino del film d’animazione Disney campione d’incasso. Ecco come si prepara 

ratatouille
Foto di Petya Stoycheva da Pixabay

Ratatouille è il film d’animazione più visto nell’anno 2007. La storia di Remy, un topolino aspirante chef, che grazie all’aiuto del suo amico Alfredo Linguini e di Colette (unica donna chef nel ristorante), riesce a coronare il suo sogno: l’apertura di un proprio ristorante. Un cartone ricco di colpi di scena, divertente ed emozionante in cui la determinazione e la tenacia, il rispetto e l’amore per la cucina sono il filo conduttore. Vediamo insieme la ricetta del piatto che ha conquistato il cuore del critico più spietato e temuto nel cartone animato: la ratatouille.

Come preparare la ratatouille identica a quella del film Disney

ratatouille preparata da remy
Ratatouille preparata dal piccolo chef topolino Remy nel film Disney (Fonte: Video Screenshot)

Tutti i piatti presentati nel film d’animazione, sono stati realmente preparati in un vera cucina e riprodotti al computer dagli animatori del film. La ratatouille è il piatto principale del film ed il suo creatore, nella realtà, è lo chef Thomas Keller. Ecco la ricetta originale!

Iniziate preparando la salsa piperade. Prendete mezzo peperone giallo, mezzo rosso e mezzo arancio e sistemateli su una teglia rivestita con carta da forno. Fate cuocere in forno per circa un quarto d’ora dopodiché sfornate e lasciate raffreddare. A questo punto, spellateli, eliminate semi e filamenti, tagliateli a pezzetti e lasciateli da parte.

Ora, lessate tre pomodori in acqua bollente per qualche secondo. Scolateli e privateli della buccia e dei semi. Prendete una padella e fate rosolare due cipolle bianche ed uno spicchio d’aglio tritato ed unite i pomodori, una foglia allora, un rametto di timo, sale e pepe. Lasciate cuocer per una decina di minuti ed aggiungete i peperoni. Fate insaporire dopodiché spegnete il fuoco e frullate il tutto. A questo punto, siete pronti per preparare la vostra ratatouille.

Come assemblare la ratatouille

Gli ingredienti che occorrono per preparare il piatto identico a quello del topolino Remy sono i seguenti:

  • 1 melanzana
  • 1  zucchina
  • salsa piperade q.b.
  • 1 zucchina gialla
  • 2 pomodori
  • 1 spicchio aglio
  • olio evo q.b.
  • sale, pepe q.b.

Iniziate tagliando a fettine sottili le verdure. Distribuite in una teglia da forno circolare la salsa precedentemente preparata ed adagiateci sopra le fettine di verdura alternandole. Cominciate dal bordo della pirofila fino al centro creando una spirale.

Spennellate la superficie della spirale ottenuta con un’emulsione di olio evo, aglio, sale e pepe. Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 50/60 minuti. Cuocete per la prima mezz’ora coperta con carta di alluminio dopodiché toglietela e terminate la cottura. Il tempo varia a seconda delle dimensioni delle fettine e del forno.

Trascorso il tempo, sfornate e lasciate intiepidire. Preparate le porzioni e condite con una vinaigrette ottenuta con un paio di cucchiai salsa piperade, due di olio evo, un cucchiaino di aceto balsamico e un po’ di timo. Ecco la ricetta originale della ratatouille come Remy, il piccolo chef!