Jessica Morlacchi, la confessione a ‘Oggi è un altro giorno’: “Salvata dallo psichiatra”

Jessica Morlacchi si è raccontata a “Oggi è un altro giorno”, ripercorrendo i momenti più bui della sua vita. “Mi ha salvata lo psichiatra”

Jessica Morlacchi
La cantante Jessica Morlacchi (Screenshot)

Serena Bortone, conduttrice di Oggi è un altro giorno, ha intervistato l’ex pop star Jessica Morlacchi. Nella puntata andata in onda oggi pomeriggio, alle 14.00, l’artista ha raccontato ancora una volta il suo passato. Un passato molto problematico, che la giovane ha dovuto trascorrere lontana da tutti e tutto. Piccolissima infatti aveva iniziato alla grande la sua carriera da cantante, come leader dei Gazosa, ma dopo il successo della band, la donna ha cominciato a soffrire.

Depressione, agorafobia e attacchi di panico, che hanno portato Jessica a isolarsi dal mondo. In un primo momento, ha raccontato che probabilmente la sua vita e la musica le avevano causato quei problemi. Con il passare del tempo però, è stato il canto a ridarle la voglia di andare avanti.

Jessica Morlacchi si racconta: “Uno psichiatra mi ha rimesso al mondo”

Jessica Morlacchi
La cantante Jessica Morlacchi (Screenshot)

Chi non ricorda la hit degli inizi del 2000, www.mipiacitu? Uno dei tormentoni più famosi di quella lontana estate del 2001, un successo che ha portato anche i Gazosa al Festival Bar, a Sanremo, e sui più importanti palchi d’Italia. Jessica Morlacchi del gruppo era il leader, voce e basso, ma anche testi e canzoni. Insomma, una piccola stella che però si è tragicamente spenta troppo presto.

Si, perché come ha raccontato ancora una volta a Oggi è un altro giorno, la donna ha sofferto molto durante la sua giovinezza. Prima gli attacchi d’ansia e di panico, che l’hanno costretta a una vita rinchiusa a casa. L’agorafobia e la depressione come conseguenza, ma finalmente Jessica è uscita dal tunnel, grazie anche – come da lei raccontato – all’aiuto di uno psichiatra, che l’ha “rimessa al mondo”.