Chi è Jannik Sinner, 19enne in finale a Miami che fa impazzire l’Italia

Jannik Sinner è un giovane tennista italiano, all’età di 19 anni è già considerato uno dei giocatori più forti d’Italia, conosciamolo meglio

Jannik Sinner tennista
Il tennista Jannik Sinner (Screenshot da Instagram)

Jannik Sinner è un giovane tennista italiano, a soli 19 anni è il n.37 del ranking mondiale. È nato in provincia di Bolzano, a San Candido, il 16 Agosto 2001, sin da bambino ha manifestato una grande passione per lo sport.

Grazie ai suoi genitori, appassionati entrambi di scii, all’età di quattro anni ha iniziato a sciare. Ha praticato questo sport fino all’età di tredici anni, ottenendo risultati ottimi nelle competizioni non solo nazionali ma anche internazionali. Intanto, Sinner aveva iniziato a praticare anche il tennis all’età di otto anni. Con il tempo decise di abbandonare lo scii per dedicarsi solo al tennis.

Nonostante sia giovanissimo ad oggi Jannik Sinner è considerato uno dei giocatori più forti d’Italia. Quando decise di praticare solo il tennis si trasferì al Piatti Tennis Center di Bordighera. Ha vinto il Grade 4 sul cemento al Qatar ITF Open 2017 nella categoria Juniores e il Grade 4 su terra battuta della Sanchez-Casal Junior Cup 2017.

Nel 2018 al trofeo Bonfiglio è arrivato ai quarti di finale, dove è stato però battuto da Naoki Tajma. Nel 2015 ha fatto il suo debutto nel mondo dei professionisti. Nello stesso anno, si è aggiudicato la vittoria del Future Egypt F3 a Sharm El Sheikh, era per lui il primo incontro di un trofeo professionale. Grazie a quella vittoria entrò ufficialmente nella classifica mondiale. Un anno dopo, durante le qualificazioni del Future Croatia F4, ha battuto Leo Kovacic.

Jannik Sinner è oggi la stella del tennis italiano a soli 19 anni, i suoi record

Jannik Sinner tennista
Il tennista Jannik Sinner (Screenshot da Instagram)

Importati sono i record che ha conquistato a soli 19 anni. Jannik Sinner è il tennista italiano più giovane ad entrare nella Top 100 del ranking ATP. È anche il più giovane italiano ad aver vinto un Challenger.

Lo scorso settembre ha partecipato per la prima volta al Roland Garros, diventando il primo giocatore classe 2001 ad aver raggiunto gli ottavi di una prova del Grande Slam. Il giovane tennista è arrivo ai quarti della competizione ottenendo un nuovo record. In quella occasione è stato però battuto in tre set da Rafael Nadal.

Il 14 Novembre 2020 Jannik Sinner ha conquistato il torneo Atp 250 di Sofia a novembre 2020. Il 19enne è diventato il n.37 nel ranking mondiale. Lo scorso febbraio ha iniziato la stagione del Grande Slam, cimentandosi con gli Australian Open.

Per quanto riguarda la sua vita privata non si sa nulla, ad oggi Jannik Sinner sembra essere concentrato solo sul tennis. Sui social non lascia trapelare nulla sulla sua sfera personale, non è noto se sia single o impegnato sentimentalmente.