‘LOL: chi ride è fuori’, dura critica del giornalista: i social insorgono

Lo show di Amazon Prime Video, ‘Lol: chi ride è fuori’, continua a riscuotere successo ma arriva la dura critica del giornalista: i social insorgono

Fedez e Mara Maionchi a Lol
Fedez e Mara Maionchi, conduttori di LOL (screenshot Instagram)

Il popolo dei social continua a impazzire per ‘LOL: chi ride è fuori‘, il nuovo show di Amazon Prime Video, dove dieci comici si sfidano a non ridere. Una missione certamente non facile quando sono presenti artisti del calibro di Lillo, Pintus, Frank Matano, Elio, Katia Follesa, Caterina Guzzanti, oltre a quelli emergenti come Luca Ravenna, Fru, Ciro dei The Jackal e Michela Giraud. Tra battute improvvisate, piccoli monologhi e cavalli di battaglia, non ridere è impossibile. Ma non tutti la pensano così. Infatti nell’edizione quotidiana del ‘Corriere della Sera‘, il giornalista Aldo Grasso critica duramente lo show. I social dopo aver letto la critica si scatenano.

‘LOL: chi ride è fuori’ criticato da Aldo Grasso sul ‘Corriere della Sera’: social scatenati

 

Dura critica sulle pagine del ‘Corriere della Sera‘ a ‘Lol: chi ride è fuori’, programma che sta facendo divertire l’Italia intera. Aldo Grasso però, giornalista del quotidiano prima citato, non è d’accordo e afferma di non aver mai riso, nemmeno una volta. Inoltre ‘stupidera’ è l’aggettivo che usa per definire ciò che fa ridere gli spettatori. Tutto ciò non viene preso bene dal popolo dei social, che con tantissimi tweet si scaglia contro il giornalista, ma anche dai diretti protagonisti del programma, come Frank Matano. Infatti il comico usa la sua ironia e scrive: “Cambierei il regolamento della prossima edizione. Chi fa ridere Aldo Grasso vince”.