Europa League, invasione di campo senza nulla addosso. Cosa è successo

I quarti di finale di Europa League erano molto attesi questa sera, ma nessuno poteva immaginare un evento che ha raccolto grande attenzione mediatica: l’invasione di campo. Cosa è successo 

Granada-Manchester United in Europa League
Granada-Manchester United in Europa League (Getty Images)

L’Europa League è una delle massime competizioni europee a livello calcistico. Ogni anno il torneo cattura l’attenzione degli appassionati di calcio in tutto il mondo e anche quest’edizione non è da meno. Il tabellone permette di osservare ancora diverse big in gioco e tra queste figura anche la Roma di Fonseca. I giallorossi questa sera hanno messo in campo una grande prestazione e sono riusciti a battere alla grande un temibile Ajax con il punteggio di 1-2.

E ottimo punteggio anche per il Manchester United. I Red Devils, che nel turno precedente avevano eliminato il Milan di Stefano Pioli, hanno conquistato una vittoria pesante con il punteggio di 0-2 contro il Granada. Gli spagnoli avevano a loro volta eliminato il Napoli. Le reti di Rashford e Bruno Fernandes spianano dunque agli inglesi la strada per le semifinali, ma non è l’unica notizia della serata. A livello mediatico, infatti, ha destato ancor più incredulità e scalpore quanto avvenuto durante il match con l’invasione di campo.

LEGGI ANCHE >>> Sorteggi Champions ed Europa League: le avversarie delle italiane

Europa League, clamorosa invasione di campo durante Granada-Manchester United

Invasione di campo durante Granada-Manchester United
Invasione di campo durante Granada-Manchester United (Getty Images)

Granada-Manchester United si è dovuta interrompere per un breve tempo, a causa di un’inattesa invasione di campo. Nonostante non ci fosse il pubblico sugli spalti per via della pandemia da Covid-19, l’uomo totalmente senza vestiti è riuscito a introdursi in campo. La polizia è stata costretta a intervenire prontamente per riportare la situazione alla normalità. Pare che l’uomo sia già noto in Spagna per eventi di questo tipo nella città di Granada. Un episodio che di certo non è passato inosservato e ha destato la curiosità di tutti.