Fuori dal Coro, Mario Giordano attacca Monti: “Spiace per lui”

Mario Giordano è intervenuto contro le recenti dichiarazioni di Mario Monti. Il conduttore di Fuori dal Coro ringrazia i fan su Twitter: “Mi dispiace per lui”

Mario Giordano, Fuori dal Coro
Mario Giordano, Fuori dal Coro (Instagram)

“Mi dispiace per il senatore Monti, ma ieri è stato record di ascolti”. Esordisce così su Twitter Mario Giordano, che ha voluto ringraziare i suoi telespettatori per la fiducia e per il grande seguito delle ultime ore. Il sempre focoso ed eccentrico conduttore di ‘Fuori dal Coro’, si trova al momento sovrastato da rumors riguardanti una possibile chiusura del programma. Rumors ai quali lo stesso giornalista ha fatto riferimento.

“Molti fanno domande a cui non so rispondere”, si legge nel post arrivato questa mattina. Sta di fatto che la stangata a Mario Monti rimane. Il senatore aveva infatti dichiarato a La7 che bisognerebbe “trovare modalità meno democratiche per la somministrazione dell’informazione”.

Fuori dal Coro, la provocazione di Monti

Le parole di Mario Monti hanno sicuramente innescato diverse reazioni. La sua è stata una provocazione riferita all’alimentazione di fobie in ambito covid, sul filone no vax e informazione. Un bel calderone dove Mario Giordano si è tuffato, riconsegnando al mittente la provocazione con un tweet. In queste ore però sia il suo programma che quello di Del Debbio potrebbero essere soggetti a una pausa da parte dei vertici Mediaset.

In moltissimi hanno visto in questo stop una direttiva del Cavaliere, che si era detto stufo dei no vax e delle arene che alimentano e che danno voce. Intanto, da quanto si apprende, pare non ci sia in vista nessun blocco come dichiarato dallo stesso Del Debbio all‘AdnKronos. Che la corsa al Quirinale di Silvio Berlusconi abbia influito sulle scelte editoriali del Biscione? Citando Giordano, una domanda alla quale al momento non si può rispondere.

Impostazioni privacy