25 milioni di italiani online

Italiani: popolo di navigatori! Si, ma dai tempi di Colombo ne è passato di tempo, però agli italiani piace ancora navigare…in Internet. Infatti, c’è un costante aumento dei navigatori italiani.

Pensate che secondo i dati di Audiweb Database, nel mese di Gennaio 2011 c’ è stato un incremento dell’11,6% rispetto a gennaio 2010 del numero di utenti online. Pensate che 25,8 milioni gli Italiani si sono collegati a internet almeno una volta.

Certo, il numero è destinato ad aumentare visto che ormai è sempre più facile accedere ad Internet: una volta era necessario il PC di casa, ora c’è il pc in ufficio, il notebook, il netbook, il tablet e lo smartphone. Se poi consideriamo che gli italiani sono molto amanti di Facebook, è facile che entro il prossimo anno, il numero di utenti online aumenterà ulteriormente.

I dati di Audiweb Database fanno notare anche che nel mese di gennaio ci sono stati, in media, 12,6 milioni di utenti attivi che hanno navigato per 1 ora e 40 minuti consultando ben 201 pagine per persona. I dati mettono in evidenza che sono sopratutto gli uomini a navigare in Internet: 7 milioni di uomini contro 5,5 milioni di donne.

Le regioni che sono più attive online sono quelle dell’area Nord Ovest (31,3% degli utenti attivi) e del Sud (30,4% degli utenti attivi). Ma la cosa incredibile è che l’età media dei navigatori online è compresa tra i 35 e i 54 anni.

Ovviamente, i giovani tra i 18 e i 24 anni (1,3 milioni) restano più tempo online, registrando 2 ore di tempo speso nel giorno medio e 262 pagine viste per persona. Facebook colpisce ancora!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *