Samsung fornirà i Processori A6 alla Apple?

Vi abbiamo parlato alcune settimane fa dell’accordo tra Apple e la TSMC (Taiwan Semiconductor Manufactoring Company), secondo cui quest’ultima avrebbe fornito alla Apple i futuri processori A6 e A7 per i prossimi iDevice. Questo accordo avrebbe potuto avere forti ripercussioni nei rapporti, già traballanti, tra i due colossi, che ormai si danno battaglia in sede legale, a furia di ingiunzioni e minacce.

La notizia sembrava piuttosto plausibile, viste i recenti accadimenti tra Apple e Samsung, con la prima che addirittura è riuscita a bloccare la commercializzazione di ben due tablet, e la seconda che ha minacciato il blocco in Corea dell’iPhone di nuova generazione.

Ora, però, sembra che ci sia un armistizio tra le due aziende. Infatti secondo alcune fonti del Korea Times, i processori A6 verranno inviati alla Apple da Samsung. Ecco il passaggio:

Apple è stata in contatto con Samsung per la spedizione dei suoi processori quad-core A6 (AP) che saranno utilizzati per i prossimi iPhone. Sembra che Apple sia giunta alla conclusione che Samsung rimanga un partner fondamentale. (…) Samsung Electronics applicherà la sua tecnologia di produzione a 28-nanometri per produrre i chip AP mobili A6. TSMC invece fornirà chip personalizzati disegnati da Apple, sebbene in quantità molto ridotte.

Insomma a questo punto c’è da chiedersi quali risvolti avrà questa decisione comune, e se porterà alla pace tra le due aziende, oppure se si tratta solo di una pace temporanea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *