Motorola Razr: Android Ice Cream Sandwich all’inizio del 2012

In questa settimana è stata dedicata molta attenzione all’arrivo del s. o. Android 4.0 Ice Cream Sandwich e al contemporaneo debutto del nuovo Samsung Galaxy Nexus. Inutile dire che l’attenzione è stata monopolizzata su questo smartphone e, ovviamente, sul concorrente dell’altra sponda, Apple iPhone 4S.

Ma non vogliamo dimenticarci di uno dei device più interessanti rilasciati sul mercato: si tratta del Motorola Droid Razr (di cui abbiamo parlato in un precedente articolo).

Le caratteristiche tecniche sono molto simili a quelle viste sul Samsung Galaxy Nexus: si tratta di un processore dual-core da 1,2 GHz, il display è di tipo qHD Super AMOLED da 4,3 pollici con Gorilla Glass. La memoria RAM è di 1 GB. Due fotocamere di cui quella posteriore è di 8 MP. Infine tra le note di spessore troviamo il supporto alle reti 4G LTE.

Insomma, l’unico problema di questo smartphone è stato relativo al s. o. in dotazione: Motorola Razr verrà rilasciato con il s. o. Android 2.3 Gingerbread. Questo è stato confermato direttamente da Alain Mutricy, che però ha subito aggiunto che questo smartphone riceverà l’aggiornamento di Android 4.0 Ice Cream Sandwich agli inizi del 2012.

Probabilmente qualcuno si starà già chiedendo: perchè mettere in commercio uno smartphone con Android Gingerbread in un momento in cui i concorrenti rilasciano device con Android 4.0 Ice Cream Sandwich? Mutricy ha spiegato in una conferenza stampa che il device Razr è stato progettato su Android 2.3 visto che i sorgenti di Android 4.0 non erano ancora stati rilasciati. Comunque l’aggiornamento arriverà nei primi mesi del 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *