Dolce alla zucca e tè al cocco per Halloween

Cosa ne dite di un incontro del nel giorno di Halloween? Visto che non è una festa molto diffusa in Italia, o comunque non radicata profondamente nella nostra cultura, proporrei di mettere da parte il “dolcetto o scherzetto?” e cimentarsi nella preparazione di un dolce alla zucca da accompagnare al tè, per poi fare con la sua buccia una lanterna che crei un ambiente caldo per le belle conversazioni.

Torta di zucca e cocco
Ingredienti
1 dose di pasta sablée, da preparare con questa ricetta
400 g. di purea di zucca ottenuta cuocendo della zucca al forno, pulendola, passandola al passaverdura e facendo poi perdere l’eccesso di liquido
200 g. di panna
100 g. di zucchero di canna
50 g. di farina di cocco
3 uova
3 pizzichi di cannella
il succo e la buccia grattugiata di una arancia da agricoltura bio

Preparazione
Stendete la pasta sablée su una teglia antiaderente o ricoperta di carta da forno.
Mescolate tutti gli altri ingredienti e distribuite il composto nella teglia. Cuocete in forno caldo a 200 gradi per circa 45 minuti. Servite questa profumata torta dolce di zucca calda o tiepida.
La pasta sablée è più friabile e fine della pasta frolla, infatti il suo nome francese significa sabbiosa, ma se preferite per questa torta potete usare anche quest’ultima. Se invece non amate i dolci troppo dolci, potete usare la pasta brisée che non contiene zucchero e si usa sia per torte salate che dolci, in questi ultimi casi permette di gustare in purezza il ripieno della torta.

Come da accompagnare, propongo un verde o un nero aromatizzato al cocco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *