Ciambella rustica al tè verde sencha

Visto che è tempo di passeggiate tra i boschi alla ricerca delle primizie autunnali, vi propongo questa meravigliosa ricetta utile per un pic-nic o uno spuntino veloce magari, perchè no, accompagnato da un gradevole bicchiere di vino rosso. Ho pensato, come ingrediente speciale, al tè verde giapponese sencha, dal gusto erboso e fresco, come alternativa alla ricetta originale.

Ciambella rustica al tè verde sencha

Ingredienti:

150 gr di farina 00
75 gr di fecola
100 gr di burro
140 gr di zucchero
3 uova
1 dl di latte
1 cucchiaino di tè verde sencha
1 bustina di lievito per dolci

Preparazione:
Fate fondere il burro e lasciatelo raffreddare.
Fate bollire il latte e, in una tazza, mettete in infusione un cucchiaino di te’ alla lavanda per circa 1-2 minuti.
Nel frattempo separate i tuorli dagli albumi.
Montate a neve ben ferma questi ultimi con un pizzico di sale.
In una ciotola capiente sbattete energicamente i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.
Unite quindi la fecola, la farina e il lievito. Aggiungete in ultimo il burro sciolto ormai freddo e il latte da cui avrete filtrato qualsiasi residuo di thè alla lavanda. Mescolate fino ad ottenere un composto privo di grumi e con delicatezza unite gli albumi montati a neve. Imburrate e infarinate uno stampo, versate l’impasto e livellatelo. Ponete a cuocere in forno già caldo per 30-40 minuti a 180°C.Lasciatelo raffreddare bene prima di toglierlo dalla teglia. Conservatelo in un contenitore ermetico, avvolto in una pellicola trasparente per alimenti, si conserverà più a lungo.

(fonte della ricetta: latanadelconiglio.blogspot.com)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *