Esce nelle sale “Breaking Dawn – Parte 1”, primo ultimo capitolo della saga “Twilight”

Il titolo può trarre in inganno. Quella definizione di “primo ultimo” capitolo è in effetti qualcosa di altamente sgrammaticato, ma è anche uno dei tanti modi che il web ha usato per definire “Breaking Dawn – Parte 1“, il quarto capitolo della saga “Twilight” che porterà nuovamente il vampiro Edward Cullen (Robert Pattinson) e la giovane Bella Swan (Kristen Stewart) sul grande schermo.

Dopo Catherine Hardwicke, Chris Weitz e David Slade, ad avvicinarsi alla love story più famosa della letteratura per ragazzi è il regista Bill Condon, che promette un film carico di sentimenti in una visione classica quasi da melodramma, ma allo stesso tempo senza abbandonare le venature horror che hanno contraddistinto il capolavoro di Stephenie Meyer.

Bella è a un bivio, decidere se sposare il vampiro Edward o stare a sentire il suo amico licantropo Jacob (Taylor Lautner) e allontanarsi sempre più da tutte quelle situazioni soprannaturali che da tempo ormai stanno rendendo la sua vita troppo complicata. Le nozze però avvengono e Bella e il suo amato succhiasangue partono alla volta del Brasile per passare la loro meritata Luna di Miele. Qui, accadde l’inaspettato e la ragazza rimane incinta del suo sposo immortale. La situazione sfugge al controllo della famiglia Cullen e quella che fino ad adesso è stata una storia per ragazzi si trasforma improvvisamente in un racconto maturo sulla famiglia e sull’amore materno.

Confermati ovviamente tutti gli altri membri del cast originale: Peter Facinelli, Ashley Greene, Kellan Lutz, Jackson Rathbone, Nikki Reed, Billy Burke e Elizabeth Reaser. Da segnalare invece le new entry di Christian Camargo (“Dexter”) e Maggie Grace (“Lost”).

Questa sera i cinema saranno affollatissimi, e per ottenere un biglietto i milioni e milioni di fan di “Twilight” faranno davvero i salti mortali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *