Toyota Yaris: in arrivo anche una versione ibrida

Circa due mesi fa la Toyota Yaris è stata soggetta ad u importante restyling che però ha coinvolto principalmente la carrozzeria. Pare che nel 2012, invece, ci sarà anche una importante novità nel campo dei motori: nel mese di marzo dovrebbe arrivare al Salone di Ginevra una versione ibrida composta da motore a benzina più propulsore elettrico.

Questa nuova versione della Toyota Yaris dovrebbe essere resa disponibile sul mercato nella seconda metà dell’anno. A questo punto vediamo nei dettagli di cosa si tratta: la vettura dovrebbe disporre di un motore 1.5 a benzina che insieme al propulsore elettrico riesce ad ottenere una potenza complessiva di 100 CV.

Anche se la presentazione avverrà tra pochi mesi e la disponibilità è fissata per l’autunno del 2012, a scoraggiare l’acquisto di questa versione ci pensa il prezzo di circa 20.000 euro. Forse troppi per una automobile che fondamentalmente resta un’utilitaria adatta per qualche escursione fuori porta ma niente di più.

In compenso la dotazione tecnica sarà piuttosto completa visto che sarà presente il cambio automatico, il “clima” e i fari con luci diurne a led. Esternamente la differenza tra la Yaris Hybrid e le altre versioni non è molto evidente: cambia leggermente il frontale grazie ad una presa d’aria più sottile e al paraurti più grande.

Le batterie che alimentano il motore elettrico sono poco ingombranti e trovano spazio sotto il divano. Grazie a questa soluzione, il volume del baule non viene rivisto a tutto vantaggio della capacità di carico che resta la stessa delle altre versioni (286 litri).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *