Google Plus: 90 milioni di utenti secondo Larry Page

Il successo di Google Plus è evidente da alcuni dati che sono stati resi noti direttamente da Larry Page (fondatore della società Google Inc situata Mountain View, insieme a Sergey Brin). Nei dati che prendono in considerazione gli introiti commerciali del colosso dei motori di ricerca, veniamo a conoscenza che il social network arrivato alla fine di giugno 2011 ora può contare su 90 milioni di utenti.

In un post sul suo profilo ufficiale di Google+, Larry Page ha dichiarato:
I’m also pleased to announce that there are over 90M Google+ users — well over double what I announced just a quarter ago on our earnings call. Engagement on + is also growing tremendously. I have some amazing data to share there for the first time: +users are very engaged with our products — over 60% of them engage daily, and over 80% weekly.
.

Oltre a numero di utenti in sé quello che è sorprendente e che viene messo in evidenza direttamente da larry Page è che gli utenti registrati rispetto al passato sono molto più attivi. Infatti il 60% degli utenti posta quotidianamente sul social network mentre l’80% lo fa settimanalmente.

Chi pensa che Google+ non possa battere Facebook farebbe bene a ricredersi perché pare proprio che con l’arrivo delle pagine business, questo social network abbia ricevuto una nuova linfa vitale che gli permetterà di puntare a diventare il secondo social network già entro il 2012.

Alcune previsioni indicano la possibilità che entro il mese di Dicembre 2012, Google+ possa toccare quota 400 milioni di utenti. Se così fosse Google Plus supererebbe Twitter in classifica e si ritroverebbe con la metà degli utenti di Facebook dopo solo un anno e mezzo di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *