Rayman Origins supporterà lo StreetPass

L’uomo melanzana sta per arrivare su Nintendo 3DS con la sua ultima avventura, Rayman Origins.

Il nome non vi sarà certamente nuovo, in quanto il titolo in questione è già uscito lo scorso Novembre per Nintendo Wii, Playstation 3 e Xbox 360, ma tra pochi mesi arriverà anche per le due console portatili di nuova generazione, PS Vita e Nintendo 3DS. Proprio di quest’ultima piattaforma ci vogliamo, oggi, occupare.

Il titolo, che uscirà in Europa il prossimo 16 Marzo (ben due settimane prima della release americana fissata per il 30 dello stesso mese) per Nintendo 3DS e che sarà seguito il 22 dalla versione per PS Vita, supporterà la funzione StreetPass implementata nell’ultima console dell’azienda di Kyoto. Purtroppo, da quanto sembra, attraverso questo nuovo canale i giocatori non potranno ottenere bonus, ma servir soltanto come scambio di informazioni: i vari utenti, infatti, potranno vedere i dati del profilo di un altro giocatore connesso, come la percentuale di progressione nel gioco, tempo trascorso, oggetti collezionati, obiettivi sbloccati e avatar, ma nulla più. Un pò deludente.

Per il resto il titolo sarà identico a quello rilasciato per le console domestiche (ovviamente tralasciando controlli e funzionalità 3D): un gioco di piattaforme, ambientato in 6 mondi per un totale di 60 livelli da sbloccare in cui, nei panni dell’uomo melanzana (alias Rayman), dovremo raccogliere oggetti e combattere i più strambi nemici.

Un gioco che cerca, con successo, di ritornare alle origini della saga, con risultati, per quanto riguarda le console da salotto, davvero positivi, anche dal punto di vista grafico (molto cartoonesco) e sonoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *