Roma Capitale lancia un concorso per giovani talenti musicali

Roma Capitale offre una grande opportunità ai giovani musicisti romani che coltivano un sogno nel cassetto.

Si chiama “Musiche, suoni e visioni di Roma Capitale”, un festival dedicato a giovani talenti band e solisti emergenti che non hanno alle spalle due album pubblicati. Saranno premiate composizioni originali di genere musicale strumentale e vocale, non appartenente al genere jazz e musica classica, e i testi dovranno essere in lingua italiana ma si accettano anche quelli in lingua straniera a cui va allegata la traduzione, mentre non sono accettata cover.

L’iscrizione, completamente gratuita, è aperta fino alle 16.00 del 15 Febbraio e potrà pervenire collegandosi al sito ufficiale dell’iniziativa che è www.musicheroma.com oppure mandando una mail completa di materiale musicale e dati all’indirizzo musiche@musicheroma.com.

Obiettivo del concorso è quello di valorizzare i talenti musicali della zona romana: in palio non vi sono soldi ma la grande occasione di poter essere seguiti e assistiti per portare avanti la propria carriera, un supporto che in tempi attuali si rivela essere fondamentale per i giovani artisti. La Direzione artistica infatti selezionerà 64 artisti che parteciperanno a 16 serate da cui emergeranno quattro vincitori, scelti da una giuria di critici, esperti e musicologi con anche l’apporto del pubblico. Le serate si svolgeranno dal 23 Febbraio al 16 Maggio 2012 presso la Casa del Jazz e Jailbreak live: l’evento totalmente gratuito porterà i vincitori alle serate finali del 30 e 31 Maggio 2012, dando loro la possibilità di incidere e pubblicare la propria performance dal vivo.

Il Festival è realizzato dall’assessore alle Politiche culturali e centro storico, Dino Gasperini, in collaborazione con l’Azienda Speciale Palaexpo diretta da Mario De Simoni e con Guido Bellachioma, curatore del Festival. Un’iniziativa che lancia un segno importante: non solo perchè trampolino per i giovani ma anche occasione di conoscere la realtà culturale musicale romana. Potrebbe essere inoltre una buona occasione per dimostrare che i talent show non sono l’unica occasione possibile per i giovani emergenti, ma che basterebbe una sensibilizzazione da parte delle regioni nel valorizzare la creatività e la capacità delle proprie menti giovani.

Ulteriori informazioni e regolamenti su www.musicheroma.com.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here