Giuseppe Conte risponde in diretta ai quesiti dei gruppi parlamentari – LIVE

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è in diretta dalla Camera dei Deputati per rispondere alle domande dei parlamentari presenti in Aula. Ecco il video della diretta

“Fra poco in diretta dalla Camera dei deputati per rispondere ai quesiti dei gruppi parlamentari”. Così il Presidente del Consiglio italiano Giuseppe Conte ha annunciato la sua prossima diretta dalla Camera dei Deputati. La diretta è iniziata alle 15, ecco il video:

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Salerno: “Tanti gay alla Rai, che succede?” Anche Mara Maionchi lo attacca

Conte in diretta: “Decreto semplificazione indispensabile per l’Italia”

Giuseppe Conte bonus autonomi
Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, oggi in diretta (Getty Images)

“Il decreto semplificazioni è indispensabile per modernizzare l’Italia e far correre tutto il Paese”. Così risponde deciso il premier Giuseppe Conte alla prima domanda posta dai parlamentari, aggiungendo che sarà velocizzato l’iter delle procedure affidando i contratti in modo più rapido. “Saranno inoltre rafforzati i presidi di legalità e le misure di trasparenza e controlli antimafia.

Parlando dei settori in crisi, il premier Conte ha posto l’attenzione sul settore siderurgico. “E’ un elemento strategico, ‘obiettivo del governo è quello di un piano che soddisfi il bisogno di acciaio nel pieno rispetto delle regole dell’Unione dell’Europea. La trattativa con Acelor Mittal sull’ex Ilva sta proseguendo. Stiamo pensando anche ad un intervento pubblico, che sarebbe la garanzia migliore”.

Immancabile la domanda sulla riforma del fisco e sul taglio dell’Iva: “L’obiettivo è quello di ridurre le tasse. Ma le riforme non si possono fare in pochi giorni. Durante gli Stati Generali abbiamo ipotizzato il taglio dell’Iva, ma non è stata presa alcuna decisione.”

L’opposizione ha poi posto il quesito relativo al Mes: “Non c’è connessione tra il Mes e le scelte generali di politica sulla spesa pubblica e la tassazione. Questa la risposta decisa del Premier. “Il Recovery Fund? E’ in corso un’intensa attività diplomatica”