Cos’è il Covid Party, la nuova pericolosa moda dei giovani americani
Cos’è il Covid Party, la nuova pericolosa moda dei giovani americani

Cos’è il Covid Party, la nuova pericolosa moda dei giovani americani

In Alabama una nuova incredibile moda impazza tra i giovani. Si chiama Covid Party, ed è la tendenza dei ragazzi che vogliono farsi contagiare creando assembramenti.

Come se non bastasse l’aver superato il mezzo milione di morti (certificati) per Coronavirus, una nuova tendenza pericolosa tendenza viene registrata negli Stati Uniti. In Alabama nello specifico (e ci auguriamo solo lì) il Covid Party è diventato una realtà assurda: i ragazzi hanno organizzato una festa, comprendendo anche sconosciuti, con l’obiettivo di contrarre il contagio. Una realtà tanto incosciente quanto pericolosa, che passa attraverso l’invito al party di persone che hanno avuto il Coronavirus.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, il bollettino delle ultime 24 ore

Montepremi in denaro in palio

A rende ancor più assurda la vicenda il fatto che in palio venga messo un montepremi in denaro. Il primo partecipante della festa che risulta positivo al Coronavirus infatti vince una somma che non è stata specificata. La vicenda è avvenuta in una città dell’Alabama e a riportare la notizia è stata la CNN. Inizialmente si pensava, e sperava, che si potesse trattare di una bufala, invece è tristemente tutto vero. “Pensavamo che fosse una notizia inventata – racconta il sindaco di Tuscaloosa, la cittadina balzata agli onori della cronaca per essere la “sede” del Covid party – ma dopo le nostre indagini abbiamo scoperto che è davvero così”.

Il primo cittadino di Tuscaloosa ha intanto approvato un’ordinanza per rendere obbligatorio dal prossimo lunedì l’uso delle mascherine. Il timore, però, è che ormai sia tardi per fermare un nuovo eventuale contagio di massa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> F1, stoccata di Vettel a Leclerc