Coronavirus, focolaio ospedale di Rimini: positivo paziente in dimissione
Coronavirus, focolaio ospedale di Rimini: positivo paziente in dimissione

Coronavirus, focolaio ospedale di Rimini: positivo paziente in dimissione

Focolaio ospedale di Rimini: positivo paziente che stava per essere dimesso dall’Infermi. Con lui scoperti altri otto contagiati

Scoperto focolaio presso l’ ospedale di Rimini “Infermi”, è l’ennesimo in Emilia Romagna dall’inizio della pandemia. A un uomo che era in via di dimissione è stato effettuato il tampone di routine. Scoperto positivo, ovviamente sono state ritirate le dimissioni. Con lui scoperti anche altri otto degenti positivi: si tratta di cinque donne e un uomo. “Al momento la situazione risulta circoscritta”, ha fanno sapere la Ausl Romagna. Le otto persone coinvolte sono asintomatiche.

Il tampone è stato effettuato sabato scorso. Dopo questo episodio sono stati sottoposti a tampone anche i medici e gli infermieri. Disposizioni anche per i parenti delle otto persone positive: per loro è scattata subito la quarantena.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Coronavirus negli USA, Fauci lancia un nuovo allarme

Focolaio ospedale di Rimini: ieri in Emilia Romagna un solo positivo

papardo messina positivi
Ospedale (Getty Images)

Nel bollettino di ieri in Emilia Romagna è risultato un solo positivo che è appunto il paziente in via di dimissione del reparto post-acuti dell’Infermi di Rimini. Oggi quindi i positivi in regione saranno almeno sette perché gli altri trovati contagiati a seguito di questo episodio, verranno conteggiati nel bollettino di oggi.

Purtroppo non è il primo focolaio che scoppia nell’ospedale riminese. Già a marzo, nella fase più acuta e complicata del contagio in Italia, medici e infermieri erano stati colpiti dal virus. Anche Giorgio Ballardini, il primario, era risultato positivo ed è stato ricoverato per varie settimane.

Nel giorni scorsi, sempre in Emilia Romagna, era stato registrato un altro focolaio, quello dei magazzini Bertolini di Bologna. Coinvolti più di cento lavoratori della ditta di spedizione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Mantova, animatore positivo al Covid: bambini messi in isolamento