Pierluigi Diaco e la litigata con Donatella Rettore: “Un incontro di boxe!”
Pierluigi Diaco e la litigata con Donatella Rettore: “Un incontro di boxe!”

Pierluigi Diaco e la litigata con Donatella Rettore: “Un incontro di boxe!”

Pierluigi Diaco risponde a Donatella Rettore. La cantante aveva svelato l’attuale amicizia nata, però, da una violenta litigata. Cosa è successo in passato.

Ora, stando alle parole dei due, esiste una grossa amicizia tra Pierluigi Diaco e Donatella Rettore. Tornando indietro nel tempo, però, e parafrasando anche le recenti parole (arrivate via social) della cantante, ci fu un violento scontro verbale tra i due personaggi televisivi.

Bisogna andare molto indietro negli anni, quando la Rettore fece una battuta non troppo felice sugli omosessuali. Battuta alla quale il conduttore Rai rispose per le rime. “Un incontro di boxe” definisce ora la Rettore quello scambio verbale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, nuovi positivi in Campania

Diaco vs Rettore: tutto nasce da una battuta sui gay

Ma non mi rompere le balle, cu*attone che non sei altro“. Da qui, si può dire stando alle parole della Rettore, nacque l’amicizia tra la cantante veneta e il presentatore Rai. Bisogna tornare indietro di molti anni, al 2008, nella trasmissione Scalo76, quando ci fu un acceso dibattito tra Diaco e l’artista. Una domanda, quella della Rettore, alla quale il conduttore di “Io e Te” rispose di no, pur ammettendo qualche anno dopo la sua omosessualità. “Io risposi di no, perché mi piacerebbe che la domanda fosse stata “Sei innamorato?”. Io ti risponderei “Sì, di Alessio” dichiarò Diaco qualche anno dopo, a seguito del matrimonio con Orsingher.

Ora Diaco e la Rettore sono grandi amici, e la cantante di Kobra e Lamette ha voluto ricordare su Twitter come questo rapporto sia scaturito da quella litigata datata 2008. Come potete leggere nel botta e risposta tramite cinguettii che abbiamo pubblicato poco sopra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Elettra Lamborghini esagerata: super lato A