Udinese-Juventus termina 2-1, che rimonta! Rimandata la festa scudetto

Udinese-Juventus, niente festeggiamenti anticipati per i bianconeri che vengono battuti per 2-1 dagli uomini di Luca Gotti. Le pagelle e il tabellino del match della Dacia Arena

Rinviati i festeggiamenti per la Juventus. Gli uomini di Sarri infatti sono uscito con le ossa rotte dal match della Dacia Arena, sconfitti per 2-1 in rimonta dall’Udinese di Luca Gotti.Ad Udine la gara è equilibrata, con occasioni da ambo le parti, ma sul finale del primo tempo è Matthijs De Ligt a portare la Juventus in vantaggio. Il difensore ex Ajax tira un’autentica fucilata dalla distanza e la piazza proprio all’angolino, dove Musso non può arrivare. Il primo tempo termina sullo 0-1, ma l’Udinese non ci sta, e nel secondo tempo arriva la reazione. Al 52′ su uno splendido cross di Kevin Sema, Nestorovski approfitta e con un poderoso colpo di testa batte il portiere bianconero Szczesny. Ma il colpo di scena arriva alla fine, con il gol di Fofana al 92′ che regala i 3 punti all’Udinese.

Ecco le pagelle di Udinese-Juventus:

UDINESE

Musso 6,5 Troost-Ekong 5.5 Becao 6 Nuytinck 6 De Paul 6.5 Fofana 6 Sema 7 Ter Avest 5.5 Zeegelaar 5.5 Okaka 5 Nestorovski 7 Stryger Larsen 6 Samir 5.5

JUVENTUS

Szczesny 6 Alex Sandro 5.5 De Ligt 7 Rugani 6 Danilo 5 Ramsey 5 Bentancur 6.5 Rabiot 6.5 Ronaldo 6 Dybala 6.5 Bernardeschi 4.5 Cuadrado 6 Matuidi 5.5 Douglas Costa 5

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Portogruaro, donna di 59 anni morta in un incendio: fermato un marocchino

Udinese-Juventus, il tabellino

sky lega serie a diretta partite
Il pallone della Serie A(Getty Images)

Ecco il tabellino di Udinese-Juventus, gara valida per la 35° giornata di Serie A TIM:

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao (93′ De Maio), Nuytinck, Troost-Ekong; Ter Avest (77′ Samir), Fofana, De Paul, Sema, Zeegelaar (69′ Stryger Larsen); Okaka, Nestorovski. A disposizione: Nicolas, Perisan, Ballarini, Compagnon, Lirussi, Mazzolo, Oviszach, Palumbo. Allenatore: Gotti

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo (74′ Cuadrado), De Ligt, Rugani, Alex Sandro; Ramsey (59′ Matuidi), Bentancur, Rabiot; Bernardeschi (59′ Douglas Costa), Dybala, Ronaldo. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Coccolo, Demiral, Pjanic, Muratore, Olivieri, Vrioni, Zanimacchia. Allenatore: Sarri

ARBITRO: Irrati di Pistoia

MARCATORI: 42′ De Ligt (J), 51′ Nestorovski (U), 91′ Fofana (U)

AMMONITI: Troost-Ekong, Zegeelaar (U); Ramsey, Cuadrado (J)