Coronavirus, focolaio nel Mugello: centro estivo coinvolto

Coronavirus, focolaio nel Mugello in Toscana: son sette i nuovi casi ma ben 176 sono in quarantena. Situazione sotto controllo

Il Coronavirus continua a diffondersi, ed un nuovo focolaio è nel Mugello, in Toscana. Sette i nuovi positivi, 176 in quarantena domiciliare. La situazione è però sotto controllo come afferma l’assessore regionale Stefania Saccardi.

E’ però positivo anche un animatore di un centro estivo per bambini e tra questi è stato già rilevato un contagiato, mentre per un altro si è in attesa dei risultati. La Saccardi, assessore alla salute, ha però spiegato come si tratti di casi riconducibili ad eventi privati e non, quindi, alla movida, pure messa sotto accusa negli scorsi giorni. Sono 70 i tamponi effettuati fino ad oggi ma gli esami epidemiologici continueranno nelle prossime ore; nel frattempo, però, sono stati sottoposti ai test tutti i bambini del centro estivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bollettino Covid-19 26 luglio: 255 nuovi positivi

Coronavirus, focolaio nel Mugello: i numeri di oggi in Toscana

Coronavirus, focolaio nel Mugello: 176 in quarantena
Coronavirus (Pixabay)

La Saccardi ha comunque voluto porre l’accento sui comportamenti da seguire per evitare i contagi, soprattutto nelle ore della movida notturna. E l’assessore ha anche assicurato come vi sarà una tappa nel Mugello della “movida sicura anti-Covid”; la Regione Toscana ha varato questo programma per focalizzare l’attenzione sui rischi nel sottovalutare il virus e sulla prevenzione.

Nella giornata di oggi in Toscana si sono registrati 15 nuovi casi positivi al Covid-19, che hanno portato il numero a 10.430, con 1.131 decessi e 8.944 guariti. Sono 355 gli attualmente positivi, di cui solo 13 ricoverati in ospedale e nessuno in terapia intensiva. Nella Regione sono stati effettuati 410.136 tamponi dall’inizio della pandemia, con 2.941 solo nelle ultime 24 ore.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Coronavirus, morto Anton Khudayev medico della Nazionale ucraina