Manila Nazzaro conquista tutti: nuovo programma su Mediaset

Manila Nazzaro ha avuto il favore del pubblico nell’ultima edizione di Temptation Island: per lei pronte nuove esperienze

Manila Nazzaro promossa. La concorrente di Temptation Island è piaciuta, l’ex Miss Italia è riuscita a conquistare le simpatie del pubblico televisivo e per questo le si potrebbero aprire le porte di nuovi programmi Mediaset che necessitano di personaggi come lei.

Secondo alcune indiscrezioni sono pronte delle nuove esperienze come quella del Grande Fratello Vip. La speaker di Radio Zeta piace ad autori e pubblico e che la sua partecipazione al noto reality sia al vaglio, pare ne sia a conoscenza anche lo stesso conduttore Alfonso Signorini.

Ma il suo nome ormai viene associato a quello di Lorenzo Amoruso, anche lui nel villaggio di Temptation Island con la quale ha formato una delle coppie. E siccome per la Tv sono un duo, la promozione ci sarebbe anche per l’ex calciatore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Katia Ricciarelli svela l’intesa con Pierluigi Diaco

Manila Nazzaro con Lorenzo Amoruso: la coppia della televisione

Lorenzo Amoruso e Manila Nazzaro (Immagine da Instagram)

L’eventuale passaggio che sa di promozione di Manila Nazzaro al Grande Fratello Vip, segnerebbe anche la carriera televisiva di Lorenzo Amoruso.

Secondo Liberoquotidiano, che cita una fonte anonima, i due potrebbero gareggiare come un solo concorrente nella casa più spiata degli italiani nella prossima edizione.

Ma se tutto ciò riguarda il futuro anche se non troppo lontano, il presente per Manila Nazzaro si chiama RaiDue. Da domani, 5 agosto, anche lei prenderà parte al programma E la chiamano estate, in onda in seconda serata. Il programma si occuperà di raccontare appunto l’estate e di come la stanno vivendo gli italiani, in giro per lo stivale.

Insomma, Grande Fratello o meno, Temptation Island ha dato un’ulteriore vetrina alla Nazzaro, con esiti positivi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie tv Netflix su Baggio: scoppia la polemica. “Ci ha fatto fuori”