Baltimora, esplosione devasta alcune case: ci sono vittime – VIDEO

A Baltimora, negli Stati Uniti, un’esplosione piuttosto violenta ha distrutto alcune case provocando vittime e feriti. Sconosciuta ancora la causa dell’incidente.

Gravissimo quando drammatico incidente a Baltimora, nel Maryland. Nella cittadina statunitense una violenta esplosione ha colpito alcune case, causando (conteggiate fino ad ora) almeno un morto e tre feriti gravi. Ancora sconosciuta la causa che ha portato alla deflagrazione; attualmente sono in corso le operazioni di soccorso di tutti coloro che sono rimasti tra le macerie, tra i quali anche bambini piccoli. In tre sono stati portati in ospedale in gravi condizioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Grecia, maltempo e bomba d’acqua: vittime e feriti

Esplosione a Baltimora: in atto le operazioni di soccorso

Si rimane in attesa di ulteriori notizie sull’esito dei soccorsi e sull’eventuale aggiornamento per quanto riguarda il bilancio delle vittime o dei feriti.

GLI AGGIORNAMENTI: stando alle prime ricostruzioni l’esplosione sarebbe avvenuta per una fuga di gas. Secondo i pompieri sotto le macerie ci sarebbero, attualmente, almeno cinque persone, tra i quali anche dei bambini. Dalle immagini che arrivano dalla cittadina del Maryland si vedono i detriti degli edifici sbalzati a decine di metri di distanza dal luogo dell’esplosione. Le abitazioni coinvolte nella deflagrazione sarebbero almeno tre, la vittima si tratterebbe invece di una donna di cui però non si conoscono ancora le generalità.

La ditta “Baltimore Gas and Electric” si è recata sul luogo dell’incidente e sta lavorando per chiudere il gas nella zona per metterla in sicurezza e favorire le operazioni di soccorso.

Il New York Times una delle prime testate a dare notizia dell’esplosione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, il bollettino italiano delle ultime 24 ore