Coronavirus, ragazzo torna dalla Croazia: il padre in terapia intensiva

Un uomo di 60 anni positivo al coronavirus si trova in terapia intensiva dopo essere stato contagiato dal figlio. Il ragazzo era appena tornato da una vacanza in Croazia. Boom di positivi nelle Marche

Un uomo di Fano di 60 anni è finito in terapia intensiva. Il padre risultato positivo al coronavirus, è stato contagiato dal figlio appena tornato da una vacanza in Croazia. l’uomo è stato trasferito in condizioni gravi all’ospedale Marche Nord di Pesaro. Allarme nelle marche per il boom di contagi dell’ex zona rossa. Di 32 tamponi positivi – tutti asintomatici e quasi tutti a Fano – 19 arrivano dal pesarese e 13 sono riguardano ragazzi che hanno trascorso le vacanze in Croazia, dove il contagio del virus sta dilagando. Tutti i contagiati si trovano al momento in isolamento domiciliare. Moltissimi negli ultimi giorni i focolai scatenati da giovani di ritorno dalle mete turistiche estive. In Spagna, Grecia e Croazia è emergenza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Coronavirus, positivi sul set: stop alle riprese del cinepattone

Coronavirus, giovane torna dalla Croazia e contagia il padre

Coronavirus
Coronavirus (gettyimages)

Un giovane positivo al coronavirus tornato dalla Croazia ha contagiato il padre, un uomo di Fano di 60 anni. Il papà si trova adesso in condizioni gravi in terapia intensiva all’ospedale di Pesaro. A preoccupare molto in questi giorni sono proprio i casi di ritorno dalle vacanze, diventati ormai la maggiore delle cause dei contagi in Italia. Tantissimi focolai di ragazzi tornati dai paesi a rischio come Spagna, Malta, Grecia e Croazia. In tutta Italia si stanno contagiando centinaia e centinaia di teenagers incuranti del pericolo. Questa volta a pagarne le conseguenze è stato il padre del ragazzo. Un uomo di 60 anni contagiato dal figlio. Dei 32 positivi nelle Marche, 4 sono sintomatici, mentre gli altri, quasi tutti nel pesarese, sono asintomatici e riguardano ragazzi che hanno passato le vacanze dall’altra parte dell’Adriatico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Coronavirus, vacanze all’estero: le misure Regione per Regione