Covid Roma, positivi ragazzi di ritorno da vacanza all’estero

A Roma nuovi quattro casi di Covid. Si tratta di ragazzi che sono tornati il 14 agosto da una vacanza a Corfù e che sono risultati positivi al tampone. Tutti in isolamento.

Il pericoloso trend dei casi positivi “da rientro” si conferma a Roma. Nella Capitale infatti sono risultati positivi al test altri quattro ragazzi che erano tornati da pochi giorni da una vacanza a Corfù. I giovani erano partiti lo scorso 9 agosto grazie a un viaggio organizzato da Scuolazoo e sono tornati alla vigilia di ferragosto. Si tratta di un ragazzo e tre ragazze, tutti di Roma, tra i 19 e i 22 anni. Al loro rientro sono stati sottoposti al tampone, dando esito positivo. Ora sono in isolamento domiciliare assieme ai loro famigliari.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, il bollettino del 17 agosto 

Covid Roma, positivi anche giovani di ritorno dalla Sardegna

Un caso analogo a quelli registrati negli ultimi giorni. A Brescia sono risultati positivi ragazzi tornati da una vacanza a Pag, in Salento alcuni giovani di 19 anni erano tornati dalla Grecia con sintomi influenzali. A Roma, oltre al caso sopra citato, bisogna registrare un altro focolaio tra ragazzi che erano stati in Sardegna la scorsa settimana. In particolar modo sei di loro avevano partecipato ad una festa con centinaia di ospiti, la maggior parte dei quali senza mascherina, presso un locale di Porto Rotondo.

Di ieri poi l’ordinanza del Governo di dire stop alle serate in discoteca e nelle sale da ballo. Le immagini che giungevano dai dj set di tutta Italia hanno manifestato una situazione non certo in linea con le norme vigenti. Quasi nessuno dei ragazzi infatti indossava mascherine, per non parlare del divieto di assembramento decisamente non osservato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, il Governo ha deciso: discoteche chiuse