Donna scomparsa a Crema: ritrovata l’auto bruciata

Sono in corso a Crema le ricerche di una donna scomparsa da ormai 48 ore. Sabrina Beccalli, questo il suo nome, ha fatto sparire le sue tracce: trovata l’auto carbonizzata.

Proseguono a Crema le ricerche della donna scomparsa dal giorno di Ferragosto. Si tratta di Sabrina Beccalli, 39 anni, che solo due giorni fa aveva lasciato il figlio da alcuni amici prima di scomparire nel nulla. La donna, separata dal marito, ha fatto sparire le sue tracce ma gli inquirenti hanno ritrovato la sua auto, una Fiat Panda, completamente carbonizzata. Non si sa ancora se l’incendio sia stato generato volontariamente o da un guasto tecnico. I carabinieri della zona sono alla ricerca della donna e, fanno sapere, al momento non viene esclusa nessuna ipotesi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Pioggia di critiche per la pizzeria di Briatore 

Donna scomparsa a Crema: da sabato nessuna notizia

Sabrina Beccalli da sabato, giorno di Ferragosto, non dà più notizie di se e ora dal ritrovamento dell’auto si cerca di risalire a indizi che possano indirizzare le indagini. “Allo stato attuale non viene esclusa alcuna ipotesi” fanno sapere dal nucleo operativo dei carabinieri. La donna aveva lasciato il figlio di 15 anni da una festa in piscina da alcuni amici, facendo sapere che sarebbe tornata a mezzogiorno. Poi, di lei, più nessuna notizia.

Viviana Parisi, proseguono le ricerche del figlio

Proseguono intanto in Sicilia le ricerche del piccolo Gioele, il figlio di appena 4 anni di Viviana Parisi. L’autopsia sulla donna dovrà chiarire le cause del decesso, l’ultima ipotesi porta a una possibile aggressione da parte di due cani che sono stati visti girare nella zona in cui è stato ritrovato il corpo della deejay.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bollettino Covid, meno casi ma meno tamponi