Maltempo a Torino, stazioni metropolitana inagibili e caduta di alberi – Video

Maltempo a Torino, piogge, raffiche di vento e grandine sul centro storico e altri punti della città. Ma è solo una parentesi, poi torna il caldo

Maltempo a Torino. Mentre gran parte d’Italia è alle prese con il caldo torrido, alcune zone del nord hanno devono fare i conti con il cattivo tempo. Questo è il caso del capoluogo piemontese sul quale nel pomeriggio di oggi si sono abbattute grandi piogge, forte raffiche di vento e addirittura grandine sul centro storico e altri punti della città.

Sono inagibili le stazioni della metropolitana Bernini e Principi d’Acaja. Un albero è caduto tra corso Matteotti e corso Vinzaglio. Ci sono anche degli allagamenti segnalati particolarmente nella zona della Pellerina.

Ma questo tempo anomalo in pieno agosto è solo una parentesi: tra poco infatti tornerà il gran caldo anche in Piemonte.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bollettino Covid 17 agosto: 320 contagiati e 4 morti

Maltempo a Torino: grandine in città, poi ritornerà il caldo

 

 

Questi nubifragi dovrebbero essere gli ultimi prima del “ritorno” dell’estate. Già a giugno scorso la città di Torino fu teatro di grandine per poi rivivere l’innalzamento delle temperature.

La stessa cosa succederà nel prossimo fine settimana con le massime che arriveranno ai 34-35 gradi. Anche le minime, dopo un iniziale discesa, torneranno a salire.

Secondo le previsioni, a fine agosto resterà il caldo ma con temperature più sopportabili, ma non sono esclusi eventi di pioggia e forse anche di grandine in alcune zone.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vasto incendio a Sapri, chiusa la Strada Statale 18