Barcellona, ufficiale: rescissione per Abidal. E Messi?

Il Barcellona tramite un comunicato ufficiale, ha annunciato di aver trovato l’accordo  con Eric Abidal per la rescissione del contratto. Fatto fuori un altro “nemico” di Messi

Nuovo esonero in casa Barcellona. Questa volta tocca a Eric Abidal, dopo la figuraccia contro il Bayern Monaco, salutare i blaugrana. Il Barcellona ha annunciato, tramite il suo sito ufficiale, di aver trovato l’accordo con Abidal per la rescissione del contratto.  Il club – si legge nella nota – ringrazia Eric Abidal per la dedizione che ha sempre mostrato verso la famiglia balugrana”. Divorzio sancito dopo quello col tecnico Setien. “FC Barcelona ed Éric Abidal – continua il comunicato – hanno raggiunto un accordo per la risoluzione del contratto”. Il rapporto tra l’ex difensore e Messi, non è mai stato idilliaco. La pulce ha sicuramente un ruolo chiave nelle decisioni del club, e questa volta sembra proprio che i vertici della dirigenza stiano facendo piazza pulita dei “nemici” del numero 10.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Messi all’Inter? Conferme dalla Spagna

Barcellona, ufficiale l’addio ad Abidal: sorride Messi

Abidal, Setien e Bortomeu
Abidal, Setien e Bortomeu (gettyimages)

Al momento è noto il malumore di Leo Messi. Una bella gatta da pelare in casa Barcellona. Mentre le voci di un addio della pulce in direzione Milano fanno tremare i tifosi catalani,  Leo può per ora sorridere. Fatto fuori il tecnico Setien, dopo l’eliminazione vergognosa dalla Champions League per mano del Bayern Monaco, un altro nemico di Messi è stato fatto fuori. Si separano ufficialmente le strade di Eric Abidal e del Barcellona. Il Club ha fatto sapere tramite una nota ufficiale, che ha trovato l’accordo col dirigente per la rescissione del contratto. Il rapporto tra il numero 10 e l’ex ds non era proprio dei migliori. In occasione della gestione Valverde, il francese aveva accusato il calciatore di non impegnarsi abbastanza in campo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Messi Inter, la confessione di Moratti fa sognare i tifosi