Ravioli zucca e stracchino: ricetta ottima per stupire gli ospiti

I ravioli zucca e stracchino sono una ricetta originale e squisita. Un ottimo primo piatto da preparare se si vuol fare bella figura e conquistare i nostri ospiti. La ricetta

I ravioli zucca e stracchino sono una ricetta originale e deliziosa. Un primo piatto ideale da preparare quando si ha più tempo a disposizione e se si vuol fare bella con i propri ospiti lasciandoli senza parole! Con questi ravioli il successo è garantito, ci vuole solo un po’ più di pazienza per la loro preparazione. Vediamo insieme la ricetta dei ravioli

Ingredienti per i ravioli

  • 150 gr farina
  • 150 gr farina di semola
  • 3 uova
  • 2 e 1/2 cucchiai olio evo
  • 2 e 1/2 cucchiai acqua
  • sale q.b.

Ingredienti per il ripieno

  • 450 gr zucca
  • 200 gr stracchino
  • sale, pepe q.b.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Fettuccine agli asparagi e pancetta: un primo delicato e gustoso! La ricetta

Ricetta ravioli zucca e stracchino: il procedimento per farli in casa

Ravioli zucca e stracchino ricetta
Foto di akiragiulia da Pixabay

Per eseguire la ricetta dei ravioli zucca e stracchino occorre, per prima cosa, preparare il ripieno. Tagliate la zucca a fettine piccole e con uno spessore di circa 1 cm. Mette le fette di zucca su una teglia ricoperta con carta da forno ed infornatela a 170° per circa 40 minuti. Sfornatela, lasciatela raffreddare e mettetela in un mixer. Incorporate lo stracchino, il sale ed il pepe e frullate fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Lasciate da parte e preparate l’impasto per i ravioli. Mettete su un piano la farina, create un buco al centro, inseritevi le tre uova, l’olio evo e l’acqua. Iniziate ad impastare, con una forchetta, dal centro verso l’esterno e continuate con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Copritelo con la pellicola e mettetelo in frigo per un’ora. Trascorsa l’ora, togliete l’impasto dal frigo e stendetelo con un matterello. Create delle sfoglie larghe circa 10 cm e passate i bordi con una rotella dentellata. Sulla metà della sfoglia (nei primi 5 cm) disponete, aiutandovi con una sac a poche, la crema di zucca e stracchino distanziandola l’una dall’altra circa 4 cm. Ricoprite il composto con la metà restante della sfoglia e tagliate con la rotella tra un ripieno e l’altro. Fate una leggera pressione sui bordi con le dita. Terminato tutto l’impasto procedete con la cottura e conditeli con burro e salvia. La ricetta dei ravioli zucca e stracchino è terminata.

Buon appetito a tutti!

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Ravioli ricotta e spinaci: la ricetta per farli in casa

Ravioli zucca e stracchino ricetta
Ravioli ripieni di zucca e stracchino (Fonte: Video Screenshot)