Cesenatico, incendio in hotel: evacuata la struttura

A Cesenatico incendio nell’hotel Embassy: fiamme scoppiate in cucina, un dipendente intossicato. Intervenuti i vigili del fuoco

A Cesenatico paura per l’incendio scoppiato nell’hotel Embassy di viale Caravaggio. Le fiamme, partite dalla cucina intorno alle 19, hanno piano piano invaso tutta la struttura che è stata prontamente evacuata dai Vigili del Fuoco. Più del fuoco, infatti, molta paura per la densa coltre di fumo nero nociva. I pompieri sono arrivati con grande celerità sul posto e, dopo aver tratto in salvo tutti i clienti della struttura, hanno provveduto a spegnere l’incendio. Tanti i turisti spaventati ed impauriti ma nessuna vittima; un solo dipendente della struttura è rimasto intossicato e portato in ospedale con l’ambulanza accorsa sul luogo insieme ai carabinieri. Le cause sono ancora tutte da stabilire; le analisi e le perizie dei Vigili del Fuoco saranno determinanti per scoprire le reali cause. Non è esclusa nessuna pista al momento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sardegna, incendio su uno yacht al largo di Capo Comino – VIDEO

Cesenatico, incendio in hotel: i dipendenti primi ad intervenire

Cesenatico, incendio in hotel: evacuata la struttura
Vigili del Fuoco (pixabay)

I Vigili del Fuoco, come detto, sono arrivati con grande celerità ma i dipendenti dell’albergo sono stati i primi ad intervenire, con grande maestria peraltro. Dopo aver constatato l’impossibilità nel domare le fiamme, l’hanno semplicemente circoscritto, limitando il più possibile i danni. Chiuse prontamente le porte di sicurezza, hanno avviato l’evacuazione poi completata dai Vigili del Fuoco.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Incendio in Sardegna: paura a Budoni. Evacuati villaggi turistici – VIDEO