Arriva lo sterilizzatore a raggi UV per i carrelli della spesa

Una cabina che sanifica i carrelli della spesa utilizzando raggi UV. L’invenzione di un team di ingegneri in Belgio per contrastare la Covid-19.

La resistenza del coronavirus sulle superfici di molti oggetti di uso quotidiano è riconosciuta come una delle possibili, seppur poco probabile, modalità di contagio da Covid-19. Per cercare di ridurre questo rischio una squadra di ingegneri in Belgio ha sviluppato un dispositivo che potrebbe tornare molto utile nei supermercati. Permette di sanificare i carrelli della spesa “bombardandoli” con raggi ultravioletti.

Al momento la macchina è installata in via sperimentale in tre diversi negozi in Belgio. “Volevamo renderlo perfino più semplice di un forno a microonde”, ha detto Jean Demarteau, un membro del gruppo di volontari che hanno lavorato al progetto. Demarteau ha spiegato che la macchina concentra su ogni carrello in termini di radiazioni ultraviolette di tipo C una potenza equivalente a quella di 2 mila soli. I virus non hanno quindi alcuna possibilità di sopravvivere alla cabina, una volta finito il ciclo.

L’irradiazione con raggi UV-C, una luce ultravioletta a onde corte con funzione germicida, è molto usata in ambito di disinfezione del cibo. In sostanza impedisce ai microrganismi di riprodursi, uccidendoli o inattivandoli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, Federico Fashion Style positivo: chiuso uno dei saloni

Come funziona la cabina che sanifica i carrelli della spesa

sterilizzatore raggi UV carrelli spesa
(Reuters/YouTube)

La macchina per sanificare i carrelli della spesa è posta all’ingresso dei tre negozi che hanno avviato la sperimentazione in Belgio. I clienti sono tenuti a prendere un carrello, aprire lo sportello della cabina metallica e riporre il carrello all’interno. A quel punto devono avviare il ciclo di sanificazione, che dura dieci secondi. Nel frattempo devono igienizzare le mani utilizzando il gel erogato dal distributore posto di fianco alla cabina.

Una volta terminato il ciclo il cliente, dopo aver usato il gel per le mani, apre lo sportello e ritira il carrello, e può cominciare a fare la spesa.