Kate Middleton incinta, parto a rischio per una patologia?

Kate Middleton sarebbe nuovamente incita ma la gravidanza sembra essere a rischio per una patologia. L’indiscrezione dal Regno Unito: il principe William preoccupato.

Come se non bastasse il rumors circa una nuova gravidanza della duchessa di Cambridge, per Kate Middleton si parla anche, come 8 anni fa, di parto a rischio. La moglie del principe William sarebbe in attesa di un bambino, il quarto per lei, ma dal Regno Unito parlano di una clamorosa indiscrezione: il parto sarebbe a rischio per una patologia della donna, il che avrebbe allarmato e preoccupato non poco il marito William, replicando quanto già successo nel 2012. A lanciare questo retroscena è l’esperta delle vicende della casa reale di ABC News, Victoria Arbiter.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, i dati dell’ultimo bollettino italiano 

Kate Middleton incinta, ma il retroscena preoccupa la casa reale

Stando a quanto riferito dalla corrisponde di ABC News Kate soffrirebbe di una patologia che mette a repentaglio la sua gravidanza (comunque nemmeno confermata, per ora, da Buckingham Palace). Si sarebbe nuovamente davanti a quanto avvenuto nel 2012, quando la Duchessa stava aspettando il suo primogenito. Kate non avrebbe partorito nel palazzo reale di Londra per una patologia: una iperemesi acuta che richiede idratazione e sostanze nutritive supplementari. Per questo William, preoccupato, avrebbe richiesto per lei un “ricovero” presso altre strutture specializzate.

Oggi, in attesa di conferme riguardo l’eventuale quarta gravidanza (rumors a riguardo si rincorrono già da un anno in realtà), il problema già manifestatosi nel 2012 potrebbe nuovamente porsi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Terrorismo: volo per Londra scortato a terra. Arrestato un italiano